METEO
BORSA
26/07/2017 14:44
Linear
Zalando
SPORT
UTILITIES
Oroscopo del Giorno
Mappe
Treni: Orari e Pren.
Alitalia: Orari e Pren.
Meridiana: Orari e Pren.
Airone: Orari e Pren.
Calcolo Codice Fiscale
Calcolo ICI
Calcolo Interessi Legali
Calcolo Interessi di Mora
Verifica Partite IVA
Ricerca C.A.P.
Ricerca Raccomandate
Ricerca Uffici Giudiziari
Gazzetta Ufficiale
Agire
Trionfo Rossi ad Assen davanti a Petrucci

Il 38enne di Tavullia conquista il primo successo stagionale, il 115° della sua straordinaria carriera, l'ottantanovesimo nella classe regina

Valentino Rossi vince il Gp d'Olanda davanti a Danilo Petrucci, al termine di un duello entusiasmante specie nelle fasi conclusive, quando ha cominciato a piovere. Una vera e propria festa italiana ad Assen, dunque, con il 38enne di Tavullia al primo successo stagionale, il 115° della sua straordinaria carriera, l'ottantanovesimo nella classe regina.

Sempre nelle prime posizioni sin dalla partenza dopo un terzo di gara rompe gli indugi infilando prima Marquez e poi Johann Zarco, con il quale si tocca nel tentativo di controsorpasso del francese, portandosi in testa. Verso metà gara l'allungo ma a otto giri dalla fine i suoi piani sono scompaginati dall'arrivo di qualche goccia di pioggia, il 38enne di Tavullia rallenta un po' favorendo la risalita delle Ducati di Petrucci e Dovizioso (che alla fine, per completare la giornata azzurra, chiude quinto dietro anche a Marquez e Crutchlow, ma per effetto della caduta di Maverick Vinales va in testa alla classifica del mondiale con 115 punti contro i 111 dello spagnolo della Yamaha, Valentino insegue a 108).
25-06-2017

Linear

Copyright 2006 © Cookie Policy e Privacy