METEO
BORSA
09/12/2018 21:48
Zalando
POLITICA
UTILITIES
Oroscopo del Giorno
Mappe
Treni: Orari e Pren.
Alitalia: Orari e Pren.
Meridiana: Orari e Pren.
Airone: Orari e Pren.
Calcolo Codice Fiscale
Calcolo ICI
Calcolo Interessi Legali
Calcolo Interessi di Mora
Verifica Partite IVA
Ricerca C.A.P.
Ricerca Raccomandate
Ricerca Uffici Giudiziari
Gazzetta Ufficiale
Agire
Voto il 4 marzo, Camere sciolte entro l'anno

Indiscrezioni sulla road map elettorale. Il capo dello Stato scioglierà il Parlamento subito dopo la conferenza stampa di fine anno del presidente del Consiglio

Prime indiscrezioni sulla road map che ci porterà alle elezioni politiche del prossimo anno. La tesi più accreditata vuole che il presidente della Repubblica scioglierà le Camere subito dopo la conferenza stampa di fine anno del presidente del Consiglio.

Il discorso di fine anno del premier è in programma per il 27 dicembre prossimo, mentre il decreto di scioglimento del Parlamento verrebbe quindi firmato il 28 o 29 dicembre e il Capo dello Stato, un paio di giorni dopo, pronuncerà il suo consueto saluto di Capodanno agli italiani in diretta tv. Dopo, si va verso il voto del 4 marzo 2018.
13-12-2017


Copyright 2006 © Cookie Policy e Privacy