METEO
BORSA
16/01/2018 16:08
Linear
POLITICA
UTILITIES
Oroscopo del Giorno
Mappe
Treni: Orari e Pren.
Alitalia: Orari e Pren.
Meridiana: Orari e Pren.
Airone: Orari e Pren.
Calcolo Codice Fiscale
Calcolo ICI
Calcolo Interessi Legali
Calcolo Interessi di Mora
Verifica Partite IVA
Ricerca C.A.P.
Ricerca Raccomandate
Ricerca Uffici Giudiziari
Gazzetta Ufficiale
Agire
Berlusconi annuncia: «Abolirò il Jobs act»

«Lo abolisco perché è stato solo un'iniezione per i contratti provvisori. Su dieci contratti otto sono temporanei». Poi conferma: «Fontana nostro candidato in Lombardia»

Se vincerà le elezioni, Silvio Berlusconi abolirà il Jobs-Act. Lo ha detto stamattina intervenendo a Radio Anch'io: «Lo abolisco perchè è stata solo un'iniezione per i contratti provvisori. Su dieci contratti otto sono stati temporanei».

Secondo il leader di Forza Italia, il provvedimento del governo Renzi ha influito in modo negativo sull'occupazione giovanile perché «si tratta di lavoro a termine. Il Jobs Act a gennaio finirà e si esaurirà la sua azione». Poi conferma che il candidato del centrodestra per la Lombardia sarà Attilio Fontana. «Salvini lo ha indicato, noi abbiamo chiesto di fare dei sondaggi che hanno dato esito positivo per il nome indicato dalla Lega».

A stretto giro
Matteo Renzi, intervenendo a «Circo Massimo», su Radio Capital, ha replicato sull'abolizione del Jobs Act: «Sarà contento il nordest, il mondo produttivo, vorrei vedere che ne pensano gli imprenditori di tornare al mondo del lavoro del passato».
10-01-2018

Linear

Copyright 2006 © Cookie Policy e Privacy