METEO
BORSA
09/12/2018 21:49
Zalando
SPETTACOLO
UTILITIES
Oroscopo del Giorno
Mappe
Treni: Orari e Pren.
Alitalia: Orari e Pren.
Meridiana: Orari e Pren.
Airone: Orari e Pren.
Calcolo Codice Fiscale
Calcolo ICI
Calcolo Interessi Legali
Calcolo Interessi di Mora
Verifica Partite IVA
Ricerca C.A.P.
Ricerca Raccomandate
Ricerca Uffici Giudiziari
Gazzetta Ufficiale
Zalando
NON C’È BISOGNO DI PRESENTAZIONI CON DAVID LETTERMAN

David Letterman abbandona la pensione e torna sulle scene con Non c’è bisogno di presentazioni con David Letterman, una serie originale Netflix in 6 episodi di un’ora ciascuno. Il primo episodio debutterà Venerdì 12 Gennaio 2018 e i seguenti si succederanno mensilmente da Febbraio a Giugno.

In ogni puntata Letterman incontrerà personaggi straordinari e influenti del calibro di George Clooney, Malala Yousafzai, Jay-Z, Tina Fey, Howard Stern e il Presidente Barack Obama. Proprio Obama sarà il primo ospite di Letterman il 12 gennaio e l’intervista rappresenterà la prima apparizione di Obama in un talk show televisivo.
Nelle interviste, svolte sia fuori che dentro lo studio, le conversazioni sono intime, profonde e arricchite dalla leggerezza e dal senso dell’umorismo tipici di Letterman, caratteristiche amate e conosciute da tutti i suoi fan.

Le interviste realizzate sul campo, inoltre, porteranno Letterman in luoghi lontani, mostrando la sua curiosità e il suo desiderio di approfondire uno specifico argomento legato ad ognuno degli iconici ospiti protagonisti dei diversi episodi.

Prodotta per Netflix da RadicalMedia e dalla Worldwide Pants dello stesso Letterman, la serie è diretta da Michael Bonfiglio con la produzione esecutiva di Justin Wilkes, Dave Sirulnick e Jon Kamene. La produzione per RadicalMedia è curata da Aaron Bergeron.

Maggiori informazioni su www.netflix.com/letterman
11-01-2018

Linear

Copyright 2006 © Cookie Policy e Privacy