METEO
BORSA
14/08/2018 22:26
Zalando
CRONACA
UTILITIES
Oroscopo del Giorno
Mappe
Treni: Orari e Pren.
Alitalia: Orari e Pren.
Meridiana: Orari e Pren.
Airone: Orari e Pren.
Calcolo Codice Fiscale
Calcolo ICI
Calcolo Interessi Legali
Calcolo Interessi di Mora
Verifica Partite IVA
Ricerca C.A.P.
Ricerca Raccomandate
Ricerca Uffici Giudiziari
Gazzetta Ufficiale
Tentano rapina: gioielliere uccide un bandito

In tre, con un "palo" ad attenderli poco distante, sono entrati in azione, scendendo da due scooter a Frattamaggiore (Napoli), in centro. Erano vestiti da Hulk

Sarebbero tre i rapinatori che, nel pomeriggio di sabato, hanno tentato di rapinare la gioielleria Corcione in corso Durante a  Frattamaggiore, in provincia di Napoli. Uno dei banditi - che indossavano maschere di carnevale da Hulk - è stato ferito mortalmente dal titolare del negozio ed è morto mentre cercava di fuggire.

Scattata la caccia all'uomo nel Napoletano, con posti di blocco e controlli sugli spostamenti di pregiudicati, alla ricerca degli altri due componenti del commando. Secondo la Polizia che indaga sull'omicidio, il rapinatore ucciso vrebbe prima preso in ostaggio uno dei clienti del negozio, poi lo scontro con il titolare. Sembra che il rapinatore abbia esploso colpi di pistola, mentre il titolare della gioielleria ha sparato con una pistola legalmente detenuta colpendo al volto uccidendolo. Un complice è stato bloccato da un ispettore di polizia libero dal servizio di passaggio nella zona. Il gioielliere è ora indagato per omicidio volontario.
11-02-2018


Copyright 2006 © Cookie Policy e Privacy