METEO
BORSA
12/12/2018 16:36
SPORT
UTILITIES
Oroscopo del Giorno
Mappe
Treni: Orari e Pren.
Alitalia: Orari e Pren.
Meridiana: Orari e Pren.
Airone: Orari e Pren.
Calcolo Codice Fiscale
Calcolo ICI
Calcolo Interessi Legali
Calcolo Interessi di Mora
Verifica Partite IVA
Ricerca C.A.P.
Ricerca Raccomandate
Ricerca Uffici Giudiziari
Gazzetta Ufficiale
Agire
Morto in albergo Astori, capitano Fiorentina

Calcio sotto choc. Cause non ancora precisate. Udinese-Fiorentina, in programma oggi pomeriggio, rinviata in segno di lutto per la morte del capitano dei viola

Il capitano della Fiorentina Davide Astori è morto in nottata per cause non ancora precisate. L'atleta era in un albergo di Udine con la squadra. A causare la morte del giocatore potrebbe essere stato un arresto cardiocircolatorio, ma le cause sono ancora da accertare nello specifico.

Astori, 31 anni, capitano della Fiorentina e difensore della Nazionale, al momento del decesso si trovava nell'albergo "Là di Moret" in ritiro insieme con la squadra in vista della partita di domenica pomeriggio con l'Udinese. L'incontro, insieme all'intera giornata calcistica, è stato rinviato per decisione del commissario della Lega Calcio, Giovani Malagò, in segno di lutto per la morte del capitano dei viola. «Sono sconvolto. È una notizia che mi ha choccato. Quando questa mattina mi ha chiamato la Fiorentina per raccontarmi l'assurda tragedia che ha colpito Davide Astori, sono rimasto allibito e senza parole» ha detto Malagò.

Astori lascia una figlia di due anni avuta dalla compagna l'attrice e concorrente del Grande Fratello Francesca Fioretti.
04-03-2018

Linear
ARTICOLI CORRELATI
Migliaia di persone per l'addio ad Astori
Ricordo di Astori, stadio Franchi in lacrime
 
 
 
 

Copyright 2006 © Cookie Policy e Privacy