METEO
BORSA
25/06/2018 17:51
ECONOMIA
UTILITIES
Oroscopo del Giorno
Mappe
Treni: Orari e Pren.
Alitalia: Orari e Pren.
Meridiana: Orari e Pren.
Airone: Orari e Pren.
Calcolo Codice Fiscale
Calcolo ICI
Calcolo Interessi Legali
Calcolo Interessi di Mora
Verifica Partite IVA
Ricerca C.A.P.
Ricerca Raccomandate
Ricerca Uffici Giudiziari
Gazzetta Ufficiale
Zalando
«Nessun limite al contante, impegno su Iva»

Così Salvini a Confesercenti: cedolare secca e stop all'Imu per i negozi sfitti, flat tax già nel 2018, smantellamento della riforma Fornero e subito quota 100

Nessun limite al contante, cedolare secca e stop all'Imu per i negozi sfitti, flat tax già nel 2018, smantellamento della riforma Fornero e subito quota 100. Così Matteo Salvini, ministro degli Interni, in mattinata dispensa annunci di natura economici all'assemblea di Confesercenti.

«Per me non ci dovrebbe essere nessun limite alla spesa per denaro contante: ognuno è libero di pagare come vuole e quanto vuole» ha detto
il vicepremier e responsabile del Viminale, definendo quindi «una follia» l'Imu sui negozi sfitti. «Non vengo a vendere promesse, ma a parlare di quanto contenuto nel programma; ridurremo le tasse, non aumenteremo Iva e accise, ma avvieremo già nel 2018 la rivoluzione fiscale impostata sulla flat tax», scandisce, spiegando che «come da programma, il nostro obiettivo è smontare pezzo per pezzo la legge Fornero, introducendo subito la quota 100: 41 anni di anzianità contributiva penso siano sufficienti».
13-06-2018

Linear

Copyright 2006 © Cookie Policy e Privacy