METEO
BORSA
14/08/2018 22:24
Zalando
ESTERI
UTILITIES
Oroscopo del Giorno
Mappe
Treni: Orari e Pren.
Alitalia: Orari e Pren.
Meridiana: Orari e Pren.
Airone: Orari e Pren.
Calcolo Codice Fiscale
Calcolo ICI
Calcolo Interessi Legali
Calcolo Interessi di Mora
Verifica Partite IVA
Ricerca C.A.P.
Ricerca Raccomandate
Ricerca Uffici Giudiziari
Gazzetta Ufficiale
Zalando
Aereo precipita in Messico: tutti salvi

Un miracolo: a bordo del volo AM2431 c'erano 97 passeggeri e 4 membri dell'equipaggio. Sono 85 le pesone ferite, anche se preoccupano le condizioni di molti di loro

I messicani parlano di miracolo, dopo che un jet bimotore di Aeromexico è precipitato poco dopo il decollo dall'aeroporto internazionale Guadalupe Victoria a Durango, nel centro nord del Paese. A bordo del volo AM2431 c'erano 97 passeggeri e 4 membri dell'equipaggio: tutti salvi.

Sono 85 i feriti, anche se preoccupano le condizioni di molti di loro. In salvo anche due neonati, usciti dai resti della carlinga in braccio ai genitori Un miracolo dovuto probabilmente all'abilità del pilota, che risulta fra i feriti più gravi, riuscito a portare a terra un velivolo che forse non aveva più spinta dai motori e che volava ancora a una quota molto bassa, non più di 300 metri. Fra le possibili cause dell'incidente il fenomeno del wind shear, variazioni improvvise e violente della direzione del vento sia in senso laterale sia in senso verticale: folate micidiali per un aereo al decollo o all'atterraggio che vengono innescate dal maltempo. In quel momento infuriava sulla zona un temporale con grandinate.

Toccato terra, il velivolo si è subito incendiato e anche in questo caso si può parlare di una circostanza fortunata perché i serbatoi erano ancora pieni dopo quei pochi secondi di volo. Inoltre i passeggeri e lo stesso equipaggio erano ancora assicurati ai sedili dalle cinture, altra situazione che ha permesso di evitare vittime. La carlinga, infine, si è spaccata in maniera netta in alcuni punti consentendo ai passeggeri di uscire senza ammassarsi ai portelli, anche quelli di emergenza.
01-08-2018


Copyright 2006 © Cookie Policy e Privacy