METEO
BORSA
20/09/2018 10:03
Zalando
SPETTACOLO
UTILITIES
Oroscopo del Giorno
Mappe
Treni: Orari e Pren.
Alitalia: Orari e Pren.
Meridiana: Orari e Pren.
Airone: Orari e Pren.
Calcolo Codice Fiscale
Calcolo ICI
Calcolo Interessi Legali
Calcolo Interessi di Mora
Verifica Partite IVA
Ricerca C.A.P.
Ricerca Raccomandate
Ricerca Uffici Giudiziari
Gazzetta Ufficiale
Agire
La morte di Gavras smentita la lui stesso

La scomparsa del regista greco-francese data con un tweet della ministra della Cultura greca Myrsini Zorba, che avrebbe ricevuto la notizia da Parigi. Ma era un fake

Nei giorni in cui il cinema mondiale è tutto (o quasi) a Venezia, dalla Francia arriva la notizia della morte del regista greco-francese Costa Gavras. Lo rendeva noto con un tweet la ministra della Cultura greca Myrsini Zorba, affermando di aver ricevuto la notizia da Parigi. Ma era una fake news.

Gavras, 85 anni, regista impegnato politicamente, è noto soprattutto per "Z - L’orgia del potere" del 1969, dedicato alla dittatura dei Colonnelli in Grecia, vincitore dell’Oscar al miglior film straniero e del Premio della giuria al 22º Festival di Cannes, non è affatto morto, come racconta lui stesso alla tv greca. La bufala è stata pubblicata su un falso account non verificato del nuovo ministro della Cultura greco, Myrsini Zorba, ed è stato immediatamente rilanciato da molti media in tutto il mondo.
30-08-2018


Copyright 2006 © Cookie Policy e Privacy