METEO
BORSA
20/11/2018 21:52
POLITICA
UTILITIES
Oroscopo del Giorno
Mappe
Treni: Orari e Pren.
Alitalia: Orari e Pren.
Meridiana: Orari e Pren.
Airone: Orari e Pren.
Calcolo Codice Fiscale
Calcolo ICI
Calcolo Interessi Legali
Calcolo Interessi di Mora
Verifica Partite IVA
Ricerca C.A.P.
Ricerca Raccomandate
Ricerca Uffici Giudiziari
Gazzetta Ufficiale
Milleproroghe, governo pone fiducia. Pd occupa

I dem, come Fi e Fdi, mettono in dubbio la legittimità dell'atto: la fiducia è stata autorizzata dal Cdm del 24 luglio, prima della firma del presidente Mattarella

Caos a Montecitorio, dove il governo giallo-verde ha messo la fiducia sul decreto Milleproroghe e i deputati del Pd per protesta occupano l'aula di Montecitorio. Un folto numero di deputati dem ha occupato nel pomeriggio l'emiciclo della Camera.

Il Pd, come Fi e Fdi, mette in dubbio la legittimità dell'atto, dato che la fiducia è stata autorizzata dal Consiglio dei ministri del 24 luglio, prima che il decreto fosse firmato dal presidente della Repubblica e pubblicato in Gazzetta Ufficiale. Inizierà domani alle 12,40 nell'Aula della Camera la chiama dei deputati per la fiducia. Lo ha deciso la Conferenza dei capigruppo. Non è invece stata fissata una data per il voto finale sul decreto, che seguirà all'esame degli ordini del giorno, vista l'assenza di una intesa tra maggioranza e opposizioni, che annunciano la presentazione di centinaia di ordini del giorno per praticare l'ostruzionismo. Il capogruppo del Pd, Graziano Delrio, ha detto ai cronisti che i Dem presenteranno «molti ordini del giorno».
12-09-2018

Linear

Copyright 2006 © Cookie Policy e Privacy