METEO
BORSA
20/11/2018 21:50
ECONOMIA
UTILITIES
Oroscopo del Giorno
Mappe
Treni: Orari e Pren.
Alitalia: Orari e Pren.
Meridiana: Orari e Pren.
Airone: Orari e Pren.
Calcolo Codice Fiscale
Calcolo ICI
Calcolo Interessi Legali
Calcolo Interessi di Mora
Verifica Partite IVA
Ricerca C.A.P.
Ricerca Raccomandate
Ricerca Uffici Giudiziari
Gazzetta Ufficiale
Zalando
Consob, il presidente Mario Nava ha presentato le sue dimissioni

Decisione dopo che i capigruppo di Lega e 5stelle alla Camera e al Senato erano tornati a sollevare la questione di una sua presunta incompatibilità

Il presidente della Consob, Mario Nava, ha presentato le dimissioni. I capo gruppo di Lega e 5stelle alla Camera e al Senato avevano sollevato la questione della incompatibilità tra il distacco dagli uffici tecnici della Commissione europea e la guida di una Autorithy nazionale, come la Consob italiana, chiedendo a Nava di dimettersi per sensibilità istituzionale.

«Dopo la nota congiunta M5S-Lega, con la quale abbiamo chiesto le dimissioni del presidente della Consob Mario Nava, semplicemente distaccato dalla Commissione Ue e quindi a evidente rischio di conflitto di interessi, c’è una lobby molto interessata che si è già attiva per proteggerlo
Così la nota a firma di Laura Bottici ed Elio Lannutti, rispettivamente capogruppo e membro M5S della commissione Finanze del Senato. La lobby citata dai 5S è l’Assonime, l’associazione tra le società per azioni vigilate proprio dalla commissione, che ha chiesto di lasciare Nava al suo posto.
13-09-2018

Linear

Copyright 2006 © Cookie Policy e Privacy