METEO
BORSA
20/11/2018 21:52
Zalando
ESTERI
UTILITIES
Oroscopo del Giorno
Mappe
Treni: Orari e Pren.
Alitalia: Orari e Pren.
Meridiana: Orari e Pren.
Airone: Orari e Pren.
Calcolo Codice Fiscale
Calcolo ICI
Calcolo Interessi Legali
Calcolo Interessi di Mora
Verifica Partite IVA
Ricerca C.A.P.
Ricerca Raccomandate
Ricerca Uffici Giudiziari
Gazzetta Ufficiale
Zalando
Usa: strage in un locale per universitari

Gli spari in un bar di Thousand Oaks in California: almeno 13 morti, tra cui lo sparatore. Il numero delle vittime è stato confermato dallo sceriffo della contea

Nuova strage negli Stati Uniti: un uomo armato di pistola ha fatto irruzione aprendo il fuoco nel Borderline Bar & Grill, un bar e ristorante di Thousand Oaks, a 65 chilometri da Los Angeles. Almeno 12 i morti, tra cui l'attentatore.

Stando ai racconti, i clienti terrorizzati si sono rifugiati sotto i tavoli del locale per cercare di sfuggire alla furia dell'uomo che ha aperto il fuoco. Tra vittime ci sarebbe anche un agente di polizia, ucciso dopo aver fatto irruzione nel locale. Lo ha confermato lo sceriffo Geoff Dean precisando che anche l'assalitore è stato trovato morto all'interno del locale. Secondo quanto riferito, l'aggressore ha esploso numerosi colpi di pistola e avrebbe anche lanciato alcune granate fumogene tra la folla che si trovava all'interno del locale. La polizia ha diramato un allarme invitando la popolazione a tenersi a distanza dall'area del locale. Nel locale 'Borderline bar & grill' di Thousand Oaks era in corso una festa di studenti del Country College.
08-11-2018


Copyright 2006 © Cookie Policy e Privacy