METEO
BORSA
18/06/2019 05:50
Zalando
POLITICA
UTILITIES
Oroscopo del Giorno
Mappe
Treni: Orari e Pren.
Alitalia: Orari e Pren.
Meridiana: Orari e Pren.
Airone: Orari e Pren.
Calcolo Codice Fiscale
Calcolo ICI
Calcolo Interessi Legali
Calcolo Interessi di Mora
Verifica Partite IVA
Ricerca C.A.P.
Ricerca Raccomandate
Ricerca Uffici Giudiziari
Gazzetta Ufficiale
Giorgetti: «Così non si va avanti»

Così il sottosegretario leghista nel mezzo dello scontro sul decreto sicurezza bis. Salvini assicura: il governo non cade. Intanto il premier Conte sale al Quirinale

«La mia riflessione è che se c'è un governo del cambiamento deve farlo e non vivere di stallo, deve fare le cose. Faccio questa riflessione dopo settimane in cui il governo ha avuto problemi». Così il sottosegretario Giancarlo Giorgetti, incontrando la stampa estera.

«Non accuso nessuno, tantomeno il Premier, ma così non si può andare avanti, senza affiatamento. Questo affiatamento va ritrovato, sennò non si va avanti ha detto ancora Giorgetti». E le parole del sottosegretario rivelano il clima di scontro nella maggioranza che sostiene in governo. Intanto il premier Giuseppe Conte e il presidente della Repubblica Sergio Mattarella si sono incontrati per discutere (a tre giorni dalle elezioni Ue) del decreto sicurezza rinviato nell'ultimo Cdm e di svariati altri temi. Il premier è salito al Quirinale dopo che la Presidenza ha evidenziato alcuni dubbi sul provvedimento bandiera della Lega e voluto da Matteo Salvini.
22-05-2019

Linear

Copyright 2006 © Cookie Policy e Privacy