METEO
BORSA
17/10/2019 01:02
EVENTI
UTILITIES
Oroscopo del Giorno
Mappe
Treni: Orari e Pren.
Alitalia: Orari e Pren.
Meridiana: Orari e Pren.
Airone: Orari e Pren.
Calcolo Codice Fiscale
Calcolo ICI
Calcolo Interessi Legali
Calcolo Interessi di Mora
Verifica Partite IVA
Ricerca C.A.P.
Ricerca Raccomandate
Ricerca Uffici Giudiziari
Gazzetta Ufficiale
Agire
FESTIVAL MIX MILANO: NINA ZILLI Queen of Music della rassegna di Cinema Gaylesbico e Queer Culture

Nina Zilli sarà la Queen of Music del 33° Festival MIX Milano di Cinema Gaylesbico e Queer Culture, la rassegna di cinema tematico più seguita in Italia, che dal 20 al 23 giugno torna a Milano, tra il Piccolo Teatro Strehler e il Piccolo Teatro Studio Melato, celebrando all’insegna di “Love Riot” i 50 anni delle Rivolte di Stonewall.

Anche per questa edizione, il Festival MIX Milano conferisce riconoscimenti a personalità dello spettacolo, della cultura e della società civile che si sono particolarmente distinte nella loro attività professionale e personale nell’affrontare le tematiche LGBTQ+: la cantautrice piacentina sarà premiata come Queen of Music nella serata finale, domenica 23 giugno, nella Sala Grande del Piccolo Teatro Strehler.

Ricco il programma degli eventi ‘off’ del Festival, fra musica, cultura, letteratura e arte, che ne sottolineano lo spiccato aspetto interdisciplinare: sempre nella serata inaugurale, il Festival ospiterà l’esclusiva performance live dei Seveso Casino Palace, band milanese che si è imposta all’attenzione del pubblico nell’ultima edizione di X-FACTOR per il loro rock diretto e ribelle. Già confermati due appuntamenti dedicati alla letteratura presso la Scatola Magica del Piccolo Teatro Strehler: venerdì 21 giugno, alle ore 17, Massimo Basili, curatore del progetto «Fumetti Fuori!», incontrerà lo scrittore, cantautore e sceneggiatore Gianfranco Manfredi in occasione dell’uscita del suo nuovo volume Stonewall (Sergio Bonelli Editore, disegni di Luca Casalanguida); al dialogo parteciperà anche Paolo Rumi, militante e testimone gay dall’età di 14 anni, nonché voce storica de «L’Altro Martedì» di Radio Popolare. A seguire, alle ore 18, Fabio Canino presenterà il suo Le parole che mancano al cuore (Sem), nuovo romanzo che affronta un amore complicato e clandestino tra due calciatori, nel bel mezzo dell’omofobia dello sport mentre Giacomo Cardaci parlerà del suo Zucchero e catrame (Fandango), storia di una formazione burrascosa alla periferia della vita tra fascinazione irresistibili e desideri inconfessabili. L’appuntamento fa parte del MIX BOOK KLUB, serie di presentazioni di libri di genere LGBTQ+ a cura di Paolo Armelli. Infine, quest’anno il festival porta la firma di uno degli stilisti più apprezzati dallo showbiz italiano, Stefano De Lellis, giovane stilista toscano di base a Milano riconosciuto anche a livello internazionale, e che per il Festival MIX Milano firma una T-Shirt limited edition “More Love” - storico claim del festival che quest’anno sarà affiancato da “Love Riot” in vista delle celebrazioni dei 50 anni di Stonewall.

La T-Shirt in edizione limitata è tra i premi del crowdfunding - www.produzionidalbasso.com/project/33deg-festival-mix-milano/ - e sarà disponibile in vendita durante i giorni del festival al Teatro Strehler.

Organizzato da Associazione Culturale MIX Milano con il Patrocinio del Comune di Milano e con il contributo dell'Assessorato alla Cultura del Comune di Milano, il festival è diretto e prodotto da Andrea Ferrari, Debora Guma e Rafael Maniglia insieme a un team di giovani e intraprendenti figure professionali. La selezione dei film a tematica lesbica è realizzata in collaborazione con IMMAGINARIA, International Film Festival of Lesbians and other Rebellious Women. 

Il Festival MIX Milano è socio fondatore di Milano Film Network (MFN), la rete che unisce l’esperienza e le risorse dei sette festival di cinema milanesi.

Informazioni e aggiornamenti su www.festivalmixmilano.com
12-06-2019


Copyright 2006 © Cookie Policy e Privacy