METEO
BORSA
12/08/2020 09:27
POLITICA
UTILITIES
Oroscopo del Giorno
Mappe
Treni: Orari e Pren.
Alitalia: Orari e Pren.
Meridiana: Orari e Pren.
Airone: Orari e Pren.
Calcolo Codice Fiscale
Calcolo ICI
Calcolo Interessi Legali
Calcolo Interessi di Mora
Verifica Partite IVA
Ricerca C.A.P.
Ricerca Raccomandate
Ricerca Uffici Giudiziari
Gazzetta Ufficiale
Agire
Regionali, intesa Salvini-Meloni-Berlusconi

In Campania correrrà l'azzurro Caldoro, in Puglia il meloniano Fitto così come nelle Marche con Acquaroli, in Toscana la leghista Ceccardi. Zaia e Toti per Veneto e Liguria

Intesa nel centrodestra per le elezioni regionali di settembre: Salvini, Meloni, Berlusconi hanno chiuso sulle candidature per i governatori: in Campania correrrà l'azzurro Stefano Caldoro, in Puglia il meloniano Raffaele Fitto così come nelle Marche con Francesco Acquaroli, in Toscana la leghista Susanna Ceccardi.

In Veneto e la Liguria si punta alla riconferma di Luca Zaia (per il Carroccio) e Giovanni Toti (Cambiamo). Nel campi avversario, invece, Italia Viva - dopo aver annunciato la corsa solitaria del sottosegretario agli Esteri Ivan Scalfarotto, contro l'uscente Michele Emiliano - è pronta a presentarsi da sola anche in Liguria (dove non c'è l'accordo tra Pd e M5S sul civico Ferruccio Sansa) e in Veneto (dove l'intesa è su Arturo Lorenzoni, vicesindaco di Padova).
22-06-2020


Copyright 2006 © Cookie Policy e Privacy