METEO
BORSA
27/09/2021 19:00
CRONACA
UTILITIES
Oroscopo del Giorno
Mappe
Treni: Orari e Pren.
Alitalia: Orari e Pren.
Meridiana: Orari e Pren.
Airone: Orari e Pren.
Calcolo Codice Fiscale
Calcolo ICI
Calcolo Interessi Legali
Calcolo Interessi di Mora
Verifica Partite IVA
Ricerca C.A.P.
Ricerca Raccomandate
Ricerca Uffici Giudiziari
Gazzetta Ufficiale
Vaccini, terza dose a 40 trapiantati a Rieti

Ne dà notizia la Asl locale. Dal 20 settembre anche in Lombardia verranno avviate le vaccinazioni per i più fragili, come malati oncologici e pluripatologici

È partita a Rieti la somministrazione della terza dose di vaccino anti-Covid. Lo comunica la Asl, informando di aver effettuato somministrazioni a 40 soggetti vulnerabili. Si tratta di trapiantati di organo solido che avevano già completato il primo ciclo vaccinale nei mesi scorsi. I pazienti sono stati contattati direttamente per la somministrazione del vaccino in terza dose presso l'hub vaccinale "ex Bosi".

Dal 20 settembre, anche la Lombardia avvierà la somministrazione delle terze dosi per i più fragili, come malati oncologici e pluripatologici. «Dal 20 o 21 settembre saremo pronti a iniziare questa terza fase, rispettando le indicazioni che ci vengono da Roma di somministrare prima i fragili e ai pluripatologici. Se poi sarà necessario estenderlo a tutta la popolazione, siamo pronti». Cos il presidente Fontana.
15-09-2021

Linear

Copyright 2006 © Cookie Policy e Privacy