METEO
BORSA
02/03/2024 14:01
Zalando
EVENTI
UTILITIES
Oroscopo del Giorno
Mappe
Treni: Orari e Pren.
Alitalia: Orari e Pren.
Meridiana: Orari e Pren.
Airone: Orari e Pren.
Calcolo Codice Fiscale
Calcolo ICI
Calcolo Interessi Legali
Calcolo Interessi di Mora
Verifica Partite IVA
Ricerca C.A.P.
Ricerca Raccomandate
Ricerca Uffici Giudiziari
Gazzetta Ufficiale
Agire

4 giorni 4 eventi alla Casa delle Culture

Nella Capitale, un poker di Musica teatro e danza animano il palco romano di Trastevere: in scena BILLIE la frivola (26-29 marzo) e Colori proibiti (27-29 marzo)

 Stilnovo e la compagnia Excursus dal 26 al
 29 marzo in scena con nuove proposte.
 Il 26 marzo Stilnovo con uno spettacolo
 scritto e diretto da Rosi Giordano BILLIE la
 frivola un omaggio a Billie Holiday, uno spet-
 tacolo per musica canto e parola dove Ger-
 mana Flamini, Valentina Lombardi, Michela
 Lombardi e il pianista Riccardo Fassi, creano una texture espressiva variegata attraverso i ritmi, le sonorità e le canzoni del repertorio della Holiday, mentre i momenti di vita testuali, sono tratteggiati in maniera ideale e reale al contempo e parlano di lei, del rapporto con la madre e il padre, degli amici, del pubblico, del percorso artistico ... oscillando tra l'ironia e il dramma, il gioco e l'intensità.

Dal 27 al 29 marzo la Compagnia Excursus diretta da Ricky Bonavita e Theodor Rawyler.
Il 27 e il 28  Colori proibiti lettura del romanzo “Colori proibiti” pubblicato nel 1951 dallo scrittore giapponese Yukio Mishima ha ispirato una riflessione sui rapporti amorosi intergenerazionali. Coreografia e regia Ricky Bonavita con Valerio De Vita, Enrica Felici, Ricky Bonavita.
Il 29 Kizuna dalla parola/ideogramma giapponese che significa Legami, la coreografia vuole essere un omaggio a tutti quei legami che vanno oltre le scelte  di Benedetta Capanna con Benedetta Capanna, Stefano Fardelli. Sempre il 29 Seconda Circe -1. Laces + 2. Forgotten (anteprima) Un progetto legato all'esplorazione della mitica figura della maga Circe, distillandone alcuni aspetti che dalla dimensione del racconto viaggiano verso una situazione scenica sospesa fra concretezza e astrazione, di Giordano Novielli con testi originali di Emiliano Solferino con Giordano Novielli, Emiliano Solferino.
Alla Casa delle culture di Roma tutte le sere alle 21.30

12-03-2013


Copyright 2006 © Cookie Policy e Privacy