METEO
BORSA
02/03/2024 15:26
EVENTI
UTILITIES
Oroscopo del Giorno
Mappe
Treni: Orari e Pren.
Alitalia: Orari e Pren.
Meridiana: Orari e Pren.
Airone: Orari e Pren.
Calcolo Codice Fiscale
Calcolo ICI
Calcolo Interessi Legali
Calcolo Interessi di Mora
Verifica Partite IVA
Ricerca C.A.P.
Ricerca Raccomandate
Ricerca Uffici Giudiziari
Gazzetta Ufficiale
Zalando

DELIRIO A DUE alla Casa delle Culture di Roma

Lo spettacolo di Eugène Ionesco, liberamente tradotto da Pina Catanzariti, denuncia l’incomunicabilità tra i due amanti, "lui" Marco Carlaccini e "lei" Patrizia D’Orsi

 “Delirio a Due”, liberamente tradotto
 da Pina Catanzariti, capolavoro comi-
 co emblema del teatro dell’assurdo di
 Eugène Ionesco è la denuncia della
 chiusura e dell’incomunicabilità tra i
 due amanti Marco Carlaccini “lui” e Patrizia D’Orsi “lei” i quali, circondati dai tremori delle granate e dai rumori degli spari, sono presi dai loro miseri individualismi apparentemente insensibili alla morte che li circonda. Da anni impegnati ad umiliarsi, ad insultarsi reciprocamente, chiusi in un gretto egoismo non risparmiano né loro stessi né il feroce contorno che sembra scivolare loro addosso: senza tregua, senza sosta, senza possibilità di scampo, in un gioco al massacro senza esclusione di colpi.
La comica e avvilente stupidità degli esseri umani, impastoiati dalle loro annebbianti abitudini, sottolineata da Ionesco è restituita, a cinquant’anni dalla sua pubblicazione, dalla regia di Marcello Cava, dall’interpretazione degli attori, con la colonna sonora di Andrea Petricca e video audio luci di Giuseppe Romanelli

dall’ 11 al 21 Aprile 2013 alla Casa delle Culture Di Roma ( v. San Crisogono 45 – 0658333253)

CASA DELLE CULTURE
via di San Crisogono 45 (Piazza Sonnino)
dall’11 al 21 aprile 2013
tutti i giorni tranne il lunedì alle ore 21 30
(domenica alle ore 18)
 
www.alyax.eu - botteghino@casadelleculture.net

08-04-2013


Copyright 2006 © Cookie Policy e Privacy