METEO
BORSA
12/04/2021 07:48
Zalando
CULTURA
UTILITIES
Oroscopo del Giorno
Mappe
Treni: Orari e Pren.
Alitalia: Orari e Pren.
Meridiana: Orari e Pren.
Airone: Orari e Pren.
Calcolo Codice Fiscale
Calcolo ICI
Calcolo Interessi Legali
Calcolo Interessi di Mora
Verifica Partite IVA
Ricerca C.A.P.
Ricerca Raccomandate
Ricerca Uffici Giudiziari
Gazzetta Ufficiale

Eredità e attualità del Futurismo a Roma

L’11 e 12 aprile, al Centro Culturale “Elsa Morante”, l’evento a cura di Antonio Saccoccio a quattro anni dalle celebrazioni del centenario del movimento artistico

L’evento intende offrire, a quattro anni dalle celebrazioni del centenario futurista, una ricostruizione attenta, critica e al tempo stesso militante dell’eredità e dell’attualità del primo autentico movimento d’avanguardia.
Il centenario del 2009 ha offerto l’occasione per organizzare centinaia di eventi sparsi su tutto il territorio nazionale: convegni dall’indiscutibile profilo scientifico, esposizioni curate e allestite con rigore, rilevanti nuove pubblicazioni sul tema. Ma tutti questi eventi hanno mostrato un limite: quello di essere rimasti all’interno della pura ricostruzione storica e di non aver praticamente mai affrontato un nodo cruciale, qdajeuello dell’eredità e soprattutto dell’attualità dell’ideologia futurista. Nodo che a noi pare invece diventato assolutamente irrinunciabile, soprattutto in seguito alla grave crisi in cui versa il nostro Paese. Una crisi che – gioverà ricordarlo – non è solo economica e finanziaria, ma anche e soprattutto culturale e intellettuale. È proprio questo il motivo che ci spinge, oggi, a comprendere le possibilità di attualizzazione del pensiero e dell’ideologia futurista, che un secolo fa rese l’Italia l’avanguardia del mondo euro-occidentale.

CONTENUTI
L’evento avrà una natura multimediale, strutturato secondo un calendario che prevederà l’alternanza tra conferenze, esposizioni, diffusioni sonore, proiezioni video. Questi gli elementi di cui sarà composto:

IN TEATRO:
• Convegno internazionale Eredità e attualità del Futurismo, strutturato in due giornate e 8 panel:
• Proiezione integrale del documentario Sulle tracce del Futurismo (a cura di Marco Rossi Lecce ed Enrico Crispolti), comprese le ore inedite di girato. Le 6 ore di proiezione saranno suddivise in 4 proiezioni di 1 ora e 30 ciascuna, da effettuarsi in due pomeriggi e prime serate.

NELLO SPAZIO ESPOSITIVO (SU PANNELLI MOBILI):
• Esposizione di manifesti, riviste, libri e altri documenti del Futurismo, dal 1909 ad oggi (libri e manifesti futuristi, numeri delle riviste “Lacerba”, “Artecrazia”, “Futurismo Oggi”, libri, riviste e manifesti del futurismo contemporaneo)
• Bruno Munari, Proiezione a luce polarizzata, 1953 (a cura di Miroslava Hayek)
• Diffusione sonora di musica futurista (dal rumorismo di Russolo all’elettrorumorismo contemporaneo)
• Libreria futurista (vendita di libri e riviste futuriste)

NELLA SALETTA VIDEO:
• Proiezione di video del Futurismo contemporaneo (Net.Futurismo, Transumanesimo, MAV, Laika Facsimile, Roby Guerra, Vitaldix, etc.).

IN CAFFETTERIA
• APERIVITA futurista: aperitivo polisensoriale performativo (con creazioni tratte dal Manifesto della cucina futurista  + dj set futurista + declamazioni parolibere + essenze profumate)

IL CONVEGNO INTERNAZIONALE Eredità e attualità del Futurismo
con il patrocinio dell’Università di Roma “Tor Vergata”
(a cura di Antonio Saccoccio e Giancarlo Carpi)

Obiettivo del Convegno internazionale è quello di coinvolgere gli studiosi del Futurismo che si sono impegnati nel ricercare l’eredità del Futurismo nei successivi movimenti d’avanguardia e di pensiero novecenteschi, e gli sviluppatori contemporanei del Futurismo che hanno proposto attualizzazioni di quell’ideologia e di quella poetica. Non si tratta quindi del tradizionale e generico convegno di studi sul Futurismo. Parteciperanno 24 studiosi, ricercatori e pensatori, italiani e stranieri, che hanno sviluppato nel tempo studi e/o idee relative all’eredità e attualità dell’ideologia e/o poetica futuriste.
Le relazioni del convegno saranno raccolte e pubblicate in coedizione tra Avanguardia 21 Edizioni e Lantana, costituendo un fondamentale libro di documentazione.

LA PROIEZIONE DEL DOCUMENTARIO “SULLE TRACCE DEL FUTURISMO”
Il documentario Sulle tracce del Futurismo, prodotto nel 2009 con il contributo del Comune di Roma, costituisce solo una piccola parte del materiale girato da Marco Rossi Lecce nel biennio 1979-1980. In questa occasione verranno proiettati in anteprima assoluta le 6 ore di pellicole girate e mai più riviste, in cui protagonisti del Futurismo, ormai settantenni e ottantenni, raccontano vicende e aneddoti del tempo rimasti fino ad oggi sconosciuti.

L’ESPOSIZIONE “DIS/CONTINUITA’ DEL FUTURISMO”
Esposizione di libri, riviste, manifesti e altri documenti futuristi e post-futuristi, dalla fondazione ai nostri giorni. La mostra è divisa in tre sezioni:
1. Futurismo 1909-1944 (dalla fondazione alla morte del fondatore)
2. Futurismo dal 1945 agli anni Ottanta (l'eredità nell’era radiotelevisiva)
3. Nuovi Futurismi dagli anni Ottanta ad oggi (l'attualità nella rivoluzione digitale)

I documenti sono stati gentilmente messi a disposizione da: Archivio Carlo Erba, Collezione Luce Marinetti, Archivio Tallarico, Archivio Saccoccio, Novecento di Massimiliano Vittori, Archivio Conte, Archivio Guerra, Archivio Balice.

L’esposizione mira a presentare al pubblico una ricca documentazione di libri, riviste, manifesti originali futuristi, provenienti da numerose collezioni private. Saranno esposti: numerosi manifesti futuristi della letteratura, della pittura, della musica, del teatro, della radio; alcuni numeri delle riviste futuriste del tempo (ad es. «Lacerba»); libri futuristi e di autori futuristi in edizioni d’epoca (Russolo, Papini, Marinetti, etc.). E poi diversi numeri della rivista del secondo Novecento «Futurismo-Oggi», alcuni testi critici fondamentali per gli studi del movimento, fino ad arrivare ai libri e ai manifesti del futurismo contemporaneo.
L’esposizione avrà quindi l’obiettivo di documentare la varietà e la ricchezza dell’ideologia futurista, capace di influenzare un intero secolo e arrivare fino ai nostri giorni.

10-04-2013

Linear

Copyright 2006 © Cookie Policy e Privacy