METEO
BORSA
26/07/2017 14:35
Linear
Zalando
ESTERI
UTILITIES
Oroscopo del Giorno
Mappe
Treni: Orari e Pren.
Alitalia: Orari e Pren.
Meridiana: Orari e Pren.
Airone: Orari e Pren.
Calcolo Codice Fiscale
Calcolo ICI
Calcolo Interessi Legali
Calcolo Interessi di Mora
Verifica Partite IVA
Ricerca C.A.P.
Ricerca Raccomandate
Ricerca Uffici Giudiziari
Gazzetta Ufficiale
Zalando
Assange, la Svezia ritira le accuse di stupro

Lui ha sempre respinto l'accusa e il suo difensore svedese Per Samuelson aveva avanzato una richiesta all'inizio di maggio per la revoca del mandato di cattura

La Svezia ha lasciato cadere le accuse di stupro contro il fondatore di Wikileaks, Julian Assange, rinchiuso nel palazzo dell'ambasciata ecuadoriana di Londra dal 2012. Il capo della procura pubblica, Marianne Ny, ha deciso di portare a conclusione l'inchiesta avviata nel 2010.

Le accuse erano state avanzate sulla base della denuncia di due donne che, dopo aver avuto rapporti consensuali con Assange, gli avevano imputato di aver a un certo punto tolto il preservativo. L'attivista australiano ha peraltro sempre negato ogni colpa, tanto più dopo che una delle stesse accusatrici aveva poi ritirato la deposizione, e ha ripetutamente avanzato il sospetto di una montatura organizzata ad arte per consentire in un secondo momento alla Svezia di consegnarlo agli Usa. Il fondatore di Wikileaks verrà tuttavia arrestato se lascerà la sede diplomatica dell'Ecuador a Londra. A dirlo è stata Scotland Yard, dopo l'annuncio della procura svedese. La Metropolitan Police ha chiarito che gli agenti sono ancora «obbligati ad eseguire» un ordine di arresto pregresso malgrado l'annuncio della procura svedese.

Assange ha sempre respinto l'accusa e il suo difensore svedese Per Samuelson aveva avanzato una richiesta all'inizio di maggio per la revoca del mandato di cattura a suo carico. Sul suo profilo twitter è subito apparsa un'immagine di lui sorridente.
19-05-2017


Copyright 2006 © Cookie Policy e Privacy