METEO
BORSA
23/10/2018 12:45
CRONACA
UTILITIES
Oroscopo del Giorno
Mappe
Treni: Orari e Pren.
Alitalia: Orari e Pren.
Meridiana: Orari e Pren.
Airone: Orari e Pren.
Calcolo Codice Fiscale
Calcolo ICI
Calcolo Interessi Legali
Calcolo Interessi di Mora
Verifica Partite IVA
Ricerca C.A.P.
Ricerca Raccomandate
Ricerca Uffici Giudiziari
Gazzetta Ufficiale
Milano, palazzo in fiamme: grave un bimbo

Altre sette persone leggermente intossicate. Sulle prime si temeva che vi fossero diverse persone rimaste intrappolate ma poco dopo le 13 c'è la smentita

È di un ragazzino ferito gravemente e altre sette persone leggermente intossicate, il bilancio di un incendio divampato al decimo piano di un palazzo in via Cogne 20, a Milano. Le fiamme hanno prodotto un'alta colonna di fumo visibile da molto lontano. Lo stabile, di 13 piani, è stato completamente evacuato.

Il ragazzino, 13 anni, è stato trasportato in condizioni gravissime all'ospedale. Nato in Italia, è di origini marocchine. Inizialmente i vigili del fuoco lo hanno scambiato per un adulto perché, nonostante l'età, è già alto un metro e ottanta. Ora si trova all'ospedale Sacco in condizioni disperate. Non ha riportato ustioni ma una fortissima intossicazione e i medici preferiscono non sbilanciarsi con una prognosi. Si trovava all'undicesimo piano del palazzo, nell'appartamento proprio sopra quello in cui si è sviluppato il rogo.
13-02-2018

ARTICOLI CORRELATI
Milano, palazzo in fiamme: morto il 13enne
 
 
 
 
 

Copyright 2006 © Cookie Policy e Privacy