METEO
BORSA
14/08/2018 22:25
Zalando
SPORT
UTILITIES
Oroscopo del Giorno
Mappe
Treni: Orari e Pren.
Alitalia: Orari e Pren.
Meridiana: Orari e Pren.
Airone: Orari e Pren.
Calcolo Codice Fiscale
Calcolo ICI
Calcolo Interessi Legali
Calcolo Interessi di Mora
Verifica Partite IVA
Ricerca C.A.P.
Ricerca Raccomandate
Ricerca Uffici Giudiziari
Gazzetta Ufficiale
Calciomercato, Higuain dice sì al Milan

Accordo trovato tra i rossoneri e il calciatore. Intesa anche con la Juve per 18 milioni più riscatto a 36. È fatta anche per lo scambio tra Bonucci e Caldara

Gonzalo Higuain va al Milan. Decisivo per il passaggio del 30enne argentino dalla Juventus in rossonero sarebbe stato l'incontro avvenuto nella notte tra il responsabile dell'area tecnica del Milan, Leonardo, e il fratello-agente del Pipita. È fatta anche per lo scambio tra Bonucci e Caldara.

Secondo Sky Sport, Higuain ha accettato il prestito, convinto che la formula scelta dal Milan per l'operazione - quella del prestito con diritto di riscatto appunto - sia legata a questioni di bilancio e di fair play finanziario. Definite anche le cifre dell'affare: il Milan, per Higuain, verserà nelle case della Juventus una cifra tra i 18 e i 20 milioni di euro per il prestito oneroso, con un diritto di riscatto fissato a 36 milioni. Adesso gli avvocati di Higuain stanno definendo con quelli di Milan e Juventus tutti i dettagli legati alla parte spettante all'attaccante.

Come accennato, il trasferimento di Higuain apre le porte per lo scambio tra Leonardo Bonucci e Mattia Caldara. E qui l'affare lo farebbe il Milan, che si porta in casa un giovane già nel giro della nazionale e dal futuro roseo. Uno scambio alla pari, senza conguagli economici, valutato attorno ai 35/40 milioni di euro, che significa plusvalenza per entrambe le società.
30-07-2018

Linear

Copyright 2006 © Cookie Policy e Privacy