METEO
BORSA
18/06/2019 05:52
SPORT
UTILITIES
Oroscopo del Giorno
Mappe
Treni: Orari e Pren.
Alitalia: Orari e Pren.
Meridiana: Orari e Pren.
Airone: Orari e Pren.
Calcolo Codice Fiscale
Calcolo ICI
Calcolo Interessi Legali
Calcolo Interessi di Mora
Verifica Partite IVA
Ricerca C.A.P.
Ricerca Raccomandate
Ricerca Uffici Giudiziari
Gazzetta Ufficiale
Zalando
Sci, libera in Val Gardena: paura per Gisin

Lo sciatore svizzero vittima di una brutta caduta è stato portato via in eliambulanza. Vince il norvegese Aleksander Kilde. Male gli azzurri Innerhofer e Paris

Paura nella Coppa del Mondo di sci: lo svizzero Gisin cade e sbatte violentemente la schiena perdendo i sensi, avendo anche battuto la testa durante la discesa libera in Val Gardena. La gara è stata interrotta. Sulla pista è arrivato l'elicottero per trasportare lo sforunato sciatore in ospedale.

Gisin, 30 anni, è finito sulla neve rimbalzando più volte sulle Gobbe del Cammello. Sceso col pettorale numero 18 è finito sulla neve dopo che gli si sono incrociate le code degli sci ed è rimbalzando più volte sulle Gobbe del Cammello. Immediatamente soccorso sulla pista, è stato raggiunto da un medico, caricato sull'elicottero e portato in ospedale. La gara è stata sospesa per oltre mezz'ora per permettere i medici di prestare le prime cure.

Per quanto riguarda la gara ha vinto Aleksander Aamodt Kilde col tempo di 1'56"13 davanti all'austriaco Max Franz (+0"86) e allo svizzero Beat Feuz (+0"92). Lontani Christof Innerhofer e Dominik Paris.
15-12-2018


Copyright 2006 © Cookie Policy e Privacy