METEO
BORSA
18/06/2019 22:08
EVENTI
UTILITIES
Oroscopo del Giorno
Mappe
Treni: Orari e Pren.
Alitalia: Orari e Pren.
Meridiana: Orari e Pren.
Airone: Orari e Pren.
Calcolo Codice Fiscale
Calcolo ICI
Calcolo Interessi Legali
Calcolo Interessi di Mora
Verifica Partite IVA
Ricerca C.A.P.
Ricerca Raccomandate
Ricerca Uffici Giudiziari
Gazzetta Ufficiale
Agire
“TERRA LINGUA MADRE” PER IL CONSOLATO PERUVIANO DI MILANO: I LIBRI DI GERONIMO STILTON IN CASTIGLIANO IN DONO ALLE SECONDE GENERAZIONI

Continua l’impegno di Atlantyca, azienda milanese che gestisce i diritti editoriali internazionali, di animazione e di licensing del personaggio Geronimo Stilton, nel progetto etico Terra Lingua Madre, ideato per favorire la trasmissione delle tradizioni familiari di ognuno alle seconde generazioni attraverso il legame con la propria lingua madre.
 
Atlantyca ha infatti deciso di donare cento volumi di autori italiani per ragazzi tradotti in castigliano, tra cui quelli di Geronimo Stilton, al consolato peruviano di Milano che potrà così farne omaggio ai piccoli che si recano presso gli uffici consolari per favorire la conoscenza e l’amore per la propria lingua d’origine.

Spiega Claudia Mazzucco, CEO di Atlantyca Entertainment “Siamo onorati di questa nuova collaborazione con il consolato peruviano e il Console Generale del Perù a Milano, Augusto Salamanca. Sin dalla nascita del progetto Terra Lingua Madre abbiamo cercato di costruire un percorso che ci consentisse di mettere i nostri libri per ragazzi a disposizione di realtà e luoghi dove i piccoli lettori potessero ritrovare storie nella propria lingua d’origine, la stessa dei loro nonni. Questo perché la lingua madre è un elemento essenziale per la formazione e l’istruzione di ognuno, che sono alla base di tutte le società. Come Atlantyca ci occupiamo di produzione e distribuzione di contenuti per bambini e non potevamo esimerci da fare la nostra parte anche su questo fronte”.

Aggiunge il Console Generale del Perù a Milano, Augusto Salamanca: “Il Consolato Generale a mio carico ha accolto con grande piacere questa iniziativa e ne condivide gli obiettivi in quanto siamo certi che la lettura sia un mezzo efficace non soltanto per mantenere e costruire nostra educazione e cultura, ma soprattutto per l’arricchimento del linguaggio e, in questo caso dello spagnolo, nostra madrelingua”.
11-01-2019


Copyright 2006 © Cookie Policy e Privacy