METEO
BORSA
19/09/2019 11:47
POLITICA
UTILITIES
Oroscopo del Giorno
Mappe
Treni: Orari e Pren.
Alitalia: Orari e Pren.
Meridiana: Orari e Pren.
Airone: Orari e Pren.
Calcolo Codice Fiscale
Calcolo ICI
Calcolo Interessi Legali
Calcolo Interessi di Mora
Verifica Partite IVA
Ricerca C.A.P.
Ricerca Raccomandate
Ricerca Uffici Giudiziari
Gazzetta Ufficiale
Agire
Piemonte, exit poll: Cirio davanti (c.destra)

Risultati solo domani, ma la tendenza è chiara: il candidato del centrodestra è avanti nettamente col 45-49%, Chiamparino (centrosinistra) sarebbe intorno al 37%

In attesa dei risultati (che arriveranno soltanto domani pomeriggio) gli exit poll del voto in Piemonte, chiamato a rinnovare il presidente della Regione e il Consiglio regionale, il candidato del centrodestra Alberto Cirio è accreditato tra il 45% e il 49%, con il governatore uscente Sergio Chiamparino tra il 36,5% e il 40,5%. Staccato Giorgio Bertola, candidato del Movimento 5 Stelle, per il quale la forchetta è tra il 12% e il 16%.

Il Piemonte cambierebbe colore dunque, aprendo nuovi scenari anche a livello nazionale. Il Piemonte è l'ultima Regione del Nord in mano al centrosinistra, con il governatore uscente candidato che ha dovuto affrontare una sfida che sembra persa: evitare l'en plein al centrodestra. Anche in questo caso, male il Movimento 5 Stelle, nonostante il capoluogo guidato da Chiara Appendino. Di contro, un buon risultato di Fratelli d'Italia potrebbe offrire a Matteo Salvini la sponda per una nuova maggioranza.
27-05-2019

Linear

Copyright 2006 © Cookie Policy e Privacy