METEO
BORSA
21/08/2019 04:03
CRONACA
UTILITIES
Oroscopo del Giorno
Mappe
Treni: Orari e Pren.
Alitalia: Orari e Pren.
Meridiana: Orari e Pren.
Airone: Orari e Pren.
Calcolo Codice Fiscale
Calcolo ICI
Calcolo Interessi Legali
Calcolo Interessi di Mora
Verifica Partite IVA
Ricerca C.A.P.
Ricerca Raccomandate
Ricerca Uffici Giudiziari
Gazzetta Ufficiale
Addio a Nadia Toffa, aveva 40 anni

Le Iene: «Niente sarà più come prima». L’annuncio dalla pagina Facebook del programma di Italia Uno. La giornalista scompare dopo una lunga battaglia contro il cancro

Addio a Nadia Toffa. La giornalista delle Iene non ce l’ha fatta. 40 anni, Toffa scompare dopo una lunga battaglia contro il cancro, lasciando profondamente addolorati i telespettatori dello show del quale è stata storica conduttrice e inviata. Molti i messaggi di cordoglio sui social.

L'annuncio è arrivato dalla pagina Facebook del programma di Italia Uno. «Fiorire d'inverno», nel periodo più difficile dell'anno. Nadia Toffa aveva intitolato così il suo libro, uscito a ottobre scorso per Mondadori, in cui aveva raccontato la battaglia contro il cancro, provando a lanciare un messaggio di rinascita e di speranza, come ha continuato a fare anche sui social durante i lunghissimi mesi di una battaglia alla quale oggi ha dovuto arrendersi. 

«Non bisogna vergognarsi di guardarlo in faccia e chiamarlo per nome il bastardo, - dicevi - che magari si spaventa un po’ se lo guardi fisso negli occhi». I colleghi delle Iene hanno voluto ricordarla così con un messaggio: «Hai combattuto a testa alta, col sorriso, con dignità e sfoderando tutta la tua forza, fino all'ultimo, fino a oggi. Sei riuscita a perdonare tutti, anche il fato, e forse anche il mostro contro cui hai combattuto senza sosta: il cancro. E dato che sei stata in grado di perdonare l'imperdonabile, cara Nadia, non ci resta che sperare con tutto il cuore che tu sia riuscita a perdonare anche noi, che non siamo stati in grado di aiutarti quanto avremmo voluto. Ed ecco le Iene che piangono la loro dolce guerriera, inermi davanti a tutto il dolore e alla consapevolezza che solo il tuo sorriso, Nadia, potrebbe consolarci, solo la tua energia e la tua forza potrebbero farci tornare ad essere quelli di sempre. Niente per noi sarà più come prima».
13-08-2019


Copyright 2006 © Cookie Policy e Privacy