METEO
BORSA
21/11/2019 15:45
CRONACA
UTILITIES
Oroscopo del Giorno
Mappe
Treni: Orari e Pren.
Alitalia: Orari e Pren.
Meridiana: Orari e Pren.
Airone: Orari e Pren.
Calcolo Codice Fiscale
Calcolo ICI
Calcolo Interessi Legali
Calcolo Interessi di Mora
Verifica Partite IVA
Ricerca C.A.P.
Ricerca Raccomandate
Ricerca Uffici Giudiziari
Gazzetta Ufficiale
Sciopero generale, treni, bus e metrò a rischio

L'adesione all’agitazione, nella seconda fascia, dalle 18 al termine del servizio, coinvolgerà anche la metropolitana. Treni a rischio fino alle 21 di venerdì

Giornata di passione per lo sciopero generale che bloccherà gli spostamenti e le attività di milioni di italiani, in particolare a Milano e Roma. In agitazione dunque ferrovie, aerei e trasporto locale, ma anche scuole e altri servizi pubblici. Tutti insieme potrebbero subire ripercussioni.

Lo sciopero generale che è stato proclamato da Cub, Sgb, Si-Cobas, Usi-Cit e Slai Cobas per chiedere l'aumento dei salari, l'abbassamento dei carichi di lavoro e la cancellazione di Jobs Act e legge Fornero. Su questa agitazione generale, poi, s'inseriscono le vicende strettamente locali, come quella della Capitale dove incrociano le braccia i lavoratori delle partecipate. Una protesta che si intreccia anche con il caso Alitalia, e la compagnia ha dovuto cancellare circa 240 voli.

Ferrovie dello Stato assicura che dalle 21 di giovedì 24 ottobre alle 21 di venerdì 25 ottobre, in occasione dello sciopero generale al quale hanno aderito alcuni sindacati autonomi del Gruppo Fs, le Frecce circoleranno regolarmente e saranno inoltre garantiti i collegamenti regionali nelle fasce pendolari (6-9 e 18-21). Assicurato il collegamento fra Roma Termini e l'aeroporto internazionale Leonardo da Vinci di Fiumicino. Garantiti tutti i convogli elencati nell'apposita tabella dei treni previsti in caso di sciopero, consultabile sull'orario ufficiale di Trenitalia e sul sito web trenitalia.com (numero verde gratuito 800 89 20 21).
25-10-2019


Copyright 2006 © Cookie Policy e Privacy