METEO
BORSA
07/04/2020 17:36
Trieste Film Festival
Zalando
ESTERI
UTILITIES
Oroscopo del Giorno
Mappe
Treni: Orari e Pren.
Alitalia: Orari e Pren.
Meridiana: Orari e Pren.
Airone: Orari e Pren.
Calcolo Codice Fiscale
Calcolo ICI
Calcolo Interessi Legali
Calcolo Interessi di Mora
Verifica Partite IVA
Ricerca C.A.P.
Ricerca Raccomandate
Ricerca Uffici Giudiziari
Gazzetta Ufficiale
Aereo abbattuto, primi arresti in Iran

«Alcune persone sono state arrestate in merito nelle ultime 72 ore», ha detto il portavoce della magistratura di Teheran. Le scatole nere inviate alla Francia

Primi arresti in Iran per l'aereo abbattuto da un missile iraniano per errore. «L'Iran ha avviato un'indagine a tutto campo» «e alcune persone sono state arrestate in merito nelle ultime 72 ore», ha detto il portavoce della magistratura di Teheran, Gholamhossein Esmaili.

Monta intanto la protesta. Sono «circa 30» le persone fermate in proteste «illegali» scoppiate da sabato in Iran per l'abbattimento del Boeing, a causa del quale hanno perso la vita 176 persone, alcune delle quali sono già state rilasciate. «Siamo tolleranti verso le manifestazioni legali», ha aggiunto il portavoce. L'Iran aveva negato ieri di aver sparato contro i dimostranti. «Lo stato maggiore delle forze armate, che è stato incaricato delle indagini, ha interrogato molte persone» spiegano poi da Teheran in merito ai fermi. Anche la magistratura ha avviato un'indagine in collaborazione con l'esercito, l'Organizzazione per l'aviazione civile e altre organizzazioni che si occupano di attacchi cibernetici ed elettronici, ha aggiunto il portavoce.

Intanto le scatole nere del Boeing ucraino saranno inviate in Francia per essere analizzate. Un coinvolgimento degli esperti di Parigi era stato annunciato dalle autorità della Repubblica islamica nei giorni scorsi. I motori dell'aereo erano stati realizzati da una compagnia francese. Il presidente iraniano Hassan Rohani ha chiesto alla magistratura di formare un «tribunale speciale» che porti avanti l'indagine sull'abbattimento del Boeing 737 dell'Ukraine International Airlines.
14-01-2020

Linear

Copyright 2006 © Cookie Policy e Privacy