METEO
BORSA
02/06/2020 00:37
Trieste Film Festival
Zalando
CRONACA
UTILITIES
Oroscopo del Giorno
Mappe
Treni: Orari e Pren.
Alitalia: Orari e Pren.
Meridiana: Orari e Pren.
Airone: Orari e Pren.
Calcolo Codice Fiscale
Calcolo ICI
Calcolo Interessi Legali
Calcolo Interessi di Mora
Verifica Partite IVA
Ricerca C.A.P.
Ricerca Raccomandate
Ricerca Uffici Giudiziari
Gazzetta Ufficiale
Zalando
Coronavirus, migliora la coppia di cinesi

Oms: «Grave minaccia globale». Sale a 1.018 il bilancio delle vittime, ieri morte oltre 100 persone. Speranza: «Livello di attenzione alto, ma senza allarmismi»

«La coppia di cittadini cinesi provenienti dalla città di Wuhan, positivi al test del nuovo coronavirus, è tuttora ricoverata in terapia intensiva. Presentano entrambi un lieve miglioramento delle condizioni generali». Cosi lo Spallanzani nel bollettino quotidiano.

«In maniera particolare, il paziente maschio presenta una riduzione del supporto respiratorio, con partecipazione attiva alla respirazione. La prognosi resta riservata» si legge ancora nel bollettino quotidiano. Intanto, sul fronte del vaccino, pare che il coronavirus possa rimanere infettivo sulle superfici degli oggetti a temperatura ambiente fino a 9 giorni. In compenso non è molto resistente e bastano detergenti a base di candeggina o disinfettanti a base di alcol o acqua ossigenata per ucciderlo. Lo si legge sul Journal of Hospital Infection. I dati provengono da uno studio dei ricercatori della University Medicine Greifswald, in Germania, i quali hanno rivisto la letteratura su tutte le informazioni disponibili sulla persistenza dei coronavirus umani e animali su superfici inanimate e sulle strategie di inattivazione con agenti utilizzati normalmente per la disinfezione chimica nelle strutture sanitarie.

Sale infine a 1.018 il bilancio delle vittime, ieri morte oltre 100 persone. La commissione sanitaria nazionale ha specificato che 103 delle ultime 108 vittime sono state registrate nella provincia di Hubei, focolaio del virus. Sono invece saliti a 37.626 i contagi. Un caso di nuovo coronavirus è stato registrato nella contea di San Diego, in California, portando a 13 i contagi in tutti gli Stati Uniti. Lo riferiscono i media americani, secondo cui l'ultimo caso riguarda una persona evacuata nei giorni scorsi da Wuhan, epicentro del focolaio, e in quarantena per un periodo di 14 giorni nella base dei Marines a Miramar. Gli altri 12 casi di contagio negli Stati Uniti sono stati registrati per la maggior parte in California e poi in Arizona, Illinois, Massachusetts e nello stato di Washington.
11-02-2020

Linear

Copyright 2006 © Cookie Policy e Privacy