METEO
BORSA
06/04/2020 14:06
Zalando
ESTERI
UTILITIES
Oroscopo del Giorno
Mappe
Treni: Orari e Pren.
Alitalia: Orari e Pren.
Meridiana: Orari e Pren.
Airone: Orari e Pren.
Calcolo Codice Fiscale
Calcolo ICI
Calcolo Interessi Legali
Calcolo Interessi di Mora
Verifica Partite IVA
Ricerca C.A.P.
Ricerca Raccomandate
Ricerca Uffici Giudiziari
Gazzetta Ufficiale
Trieste Film Festival
Weinstein colpevole di violenza sessuale e stupro

Il produttore era sotto processo per cinque capi di accusa. Gli altri tre capi di accusa erano i più gravi. Le accuse alla base del movimento #metoo

Harvey Weinstein è colpevole di aggressione sessuale di primo grado nei confronti dell'ex assistente di produzione Miriam Haley, e di stupro di terzo grado su Jessica Mann, aspirante attrice. È stato assolto invece dalle accuse di aggressione sessuale predatoria. Per raggiungere il verdetto la giuria ha accolto la veridicità della testimonianza dell'attrice Annabella Sciorra.

Così ha deciso una giuria composta di sette uomini e cinque donne sul caso del produttore cinematografico. Weinstein era sotto processo per cinque capi di accusa. Gli altri tre capi di accusa erano i più gravi. Weinstein si è dichiarato non colpevole dall'inizio del processo. Il 22 febbraio scorso, i giurati, arrivati al quarto giorno di deliberazioni, avevano fatto sapere di aver raggiunto un impasse sulle due imputazioni più gravi contro l'ex produttore e l'unanimità su altre imputazioni minori.

Le accuse contro Weinstein hanno dato vita di fatto al movimento #MeToo.
24-02-2020

Linear

Copyright 2006 © Cookie Policy e Privacy