METEO
BORSA
07/07/2020 21:38
Zalando
ESTERI
UTILITIES
Oroscopo del Giorno
Mappe
Treni: Orari e Pren.
Alitalia: Orari e Pren.
Meridiana: Orari e Pren.
Airone: Orari e Pren.
Calcolo Codice Fiscale
Calcolo ICI
Calcolo Interessi Legali
Calcolo Interessi di Mora
Verifica Partite IVA
Ricerca C.A.P.
Ricerca Raccomandate
Ricerca Uffici Giudiziari
Gazzetta Ufficiale
Agire
Commissario Ue Gentiloni in isolamento

I Giochi di Tokyo2020 rinviati. Una decisione giunta dopo settimane di discussioni e di polemiche: slittano al 2021. Il contagio nel mondo ha superato quota 380mila

Il numero dei casi di contagio nel mondo ha superato quota 380mila, mentre il numero dei morti è salito a oltre 16.500. Lo riporta l'ultimo bollettino diffuso dalla Johns Hopkins University. Le persone finora guarite sono 101.806. I casi di contagio sono 381.598 ed i decessi 16.559, indica l'università americana.

Il commissario europeo all'Economia Paolo Gentiloni è da alcuni giorni in isolamento a casa in seguito al manifestarsi di sintomi di contagio in una persona del suo staff. L'ex Presidente del Consiglio sta bene e prosegue la sua attività dall'abitazione di Bruxelles. Si apprende da fonti dell'ufficio del commissario Ue.

Intanto sale ancora l'allarme dell'Oms sugli Stati Uniti. La città di New York, in particolare, viene considerata il nuovo epicentro del Covid-19, con 13.119 contagi confermati e 124 morti. I dati, aggiornati a ieri sera ora di New York, sono stati diffusi dal Center for Systems Science and Engineering (Csse) della Johns Hopkins University.

Una situazione nel mondo che ha spinto infine il Giappone e il Cio a spostare le Olimpiadi all'anno prossimo: i Giochi sono quindi stati fissati per il 2021. La decisione del rinvio dei Giochi arriva dopo settimane di discussioni e di polemiche: il colpo decisivo alle sicurezze giapponesi l'ha data ieri il Canada annunciando che non avrebbe inviato gli atleti. Da quel momento il fronte del rinvio si è irrobustito pur fra qualche eccezione.

Sale intanto il numero di casi accertati in Spagna di Covid-19, che hanno superato quota 35mila. Inoltre, «oltre il 10% dei contagiati sono stati dimessi», ha spiegato il direttore del centro di coordinamento emergenze del ministero Fernando Simon. «Ma c'è un altro dato che non ci piace, 3.310 operatori sanitari contagiati». Attualmente, i pazienti ancora ammalati sono meno di 27.000.

Sempre in Europa, poi, «tutti i Paesi dell'Ue, eccetto l'Irlanda, e tutti gli Stati associati Schengen hanno applicato» la proposta della Commissione «di una restrizione temporanea per i viaggi non necessari dai Paesi terzi» a causa del coronavirus. Così la portavoce della Commissione europea, Eric Mamer. L'Irlanda non ha potuto attuare la misura della restrizione temporanea dei viaggi, perché ha una un'area comune di viaggio (Common Travel Area) col Regno Unito. Oggi i ministri degli Interni dei 27 - che dalla settimana scorsa si riuniscono due volte alla settimana - si vedranno di nuovo in videoconferenza, per coordinarsi sull'attuazione delle corsie verdi per il trasporto delle merci nell'Ue.
24-03-2020


Copyright 2006 © Cookie Policy e Privacy