METEO
BORSA
01/10/2020 15:34
Zalando
ECONOMIA
UTILITIES
Oroscopo del Giorno
Mappe
Treni: Orari e Pren.
Alitalia: Orari e Pren.
Meridiana: Orari e Pren.
Airone: Orari e Pren.
Calcolo Codice Fiscale
Calcolo ICI
Calcolo Interessi Legali
Calcolo Interessi di Mora
Verifica Partite IVA
Ricerca C.A.P.
Ricerca Raccomandate
Ricerca Uffici Giudiziari
Gazzetta Ufficiale
Agire
Mes, trovato l'accordo all'Eurogruppo

Secondo il presidente Mario Centeno il prestito agli Stati «sarà pienamente operativo da metà maggio». Prestiti solo per la sanità, vanno restituiti in 10 anni

L’Eurogruppo ha trovato un accordo definitivo sul Mes. La riunione dei ministri finanziari dei Paesi che hanno adottato la moneta unica, svoltasi nel pomeriggio di venerdì, è durata il tempo previsto e non ha riservatoparticolari sorprese.

Prima dell’inizio della riunione, il presidente dell’Eurogruppo, Mario Centeno, aveva spiegato che «tutti i Paesi dell’area dell’euro saranno in grado di trarre il 2% del loro Pil in prestiti a condizioni molto favorevoli e scadenze lunghe. Ciò coprirà i loro costi sanitari diretti e indiretti, che si sono gonfiati». Il presidente dell’Eurogruppo ha sottolineato che «non tutti i Paesi hanno la stessa potenza di fuoco e dobbiamo garantire condizioni di parita». La nuova linea di credito del Meccanismo europeo di stabilità, legata alla copertura delle spese sanitarie dirette e indirette per il Covid-19 dovrebbe essere operativa da metà maggio, ha detto quindi il presidente Centeno. Sarà accessibile a tutti i Paesi e non prevede condizionalità né sorveglianza rafforzata.
08-05-2020

Linear

Copyright 2006 © Cookie Policy e Privacy