METEO
BORSA
30/05/2020 19:31
Zalando
SPETTACOLO
UTILITIES
Oroscopo del Giorno
Mappe
Treni: Orari e Pren.
Alitalia: Orari e Pren.
Meridiana: Orari e Pren.
Airone: Orari e Pren.
Calcolo Codice Fiscale
Calcolo ICI
Calcolo Interessi Legali
Calcolo Interessi di Mora
Verifica Partite IVA
Ricerca C.A.P.
Ricerca Raccomandate
Ricerca Uffici Giudiziari
Gazzetta Ufficiale
Zalando
Addio a Little Richard: con "Tutti Frutti" storia del rock'n'roll

Tanti i singoli di successi messi a segno tra il 1955 e il 1957, tutti diventati classici del genere: "Long Tall Sally", "Lucille", "Rip It Up", "Ready Teddy", "Good Golly Miss Molly"

A 87 anni si è spento Little Richard, uno dei padri fondatori del rock'n'roll. La notizia è stata diffusa da "Rolling Stone", che ha citato un comunicato del figlio del musicista. Vero nome Richard Danny Penniman, divenne celebre grazie al suo stile travolgente al piano e al suo look trasgressivo nell'America conservatrice degli anni 50.

Nato a Macon, il 5 dicembre del 1932, Little Richard ha sempre tenuto a farsi chiamare "The Original King of Rock'n'Roll". La sua hit indimenticabile è "Tutti Frutti", brano diventato un classico riproposto da mille gruppi, da Elvis Presley ai Queen, passando per Elton John e i T-Rex. Ma tra il 1955 e il 1957 ha scritto altri classici del genere: "Long Tall Sally", "Lucille", "Rip It Up", "Ready Teddy", "Good Golly Miss Molly". Poi uno stop alla carriera, dopo la conversione al cristianesimo che lo porta a lasciare la scena musicale. Torna negli anni 6, senza lo splendore del passato. Nei decenni seguenti Richard continua a scrivere, incidere e girare in tour. Si diletta anche nella recitazione con alcune comparsate in film di successo come "Su e giù per Beverly Hills".
09-05-2020


Copyright 2006 © Cookie Policy e Privacy