METEO
BORSA
08/07/2020 01:07
Zalando
ESTERI
UTILITIES
Oroscopo del Giorno
Mappe
Treni: Orari e Pren.
Alitalia: Orari e Pren.
Meridiana: Orari e Pren.
Airone: Orari e Pren.
Calcolo Codice Fiscale
Calcolo ICI
Calcolo Interessi Legali
Calcolo Interessi di Mora
Verifica Partite IVA
Ricerca C.A.P.
Ricerca Raccomandate
Ricerca Uffici Giudiziari
Gazzetta Ufficiale
Zalando
Coronavirus, Colombia supera la Cina per numero di casi

In America Latina intanto sono 63mila i nuovi contagi registrati nelle ultime 24 ore. Il contagio non si arresta nemmeno negli Stati Uniti: superati i 2,5 milioni di casi

Non si vede luce in fondo al tunnel in America Latina: nelle ultime 24 ore infatti i contagi da coronavirus sono cresciuti fino a quota 2.421.046 (+63.092) e i morti sono ora 110.457 (+2.506). Il Brasile guida ancora l'incremento (+38.693), che porta il totale a 1.313.667 contagiati, sia di vittime (+2.506, 110.457). Il gigante sudamericano è seguito da Perù e Cile. La Colombia intanto ha registrato sabato 4.149 nuovi casi, il terzo record giornaliero in una settimana e un bilancio che porta il totale dei contagi a quota 88.591: il Paese sudamericano supera così la Cina, che conta 84.726 casi. Allo stesso tempo, riporta la Cnn, in Colombia i morti provocati dal virus sono aumentati a quota 2.939 (+128 rispetto a venerdì).

Non stanno meglio negli Stati Uniti: più di 2,5 milioni di casi di contagio da coronavirus, confermandosi come il Paese più colpito al mondo. Lo scrive la Johns Hopkins University, sottolineando che le vittime dell'epidemia sono invece salite a 125.434. Al secondo posto troviamo il Brasile con un milione e 285mila casi e oltre 56mila morti. Sull'ultimo gradino del podio la Russia, con oltre 600mila casi e quasi settemila morti.
28-06-2020


Copyright 2006 © Cookie Policy e Privacy