METEO
BORSA
25/09/2020 15:44
CRONACA
UTILITIES
Oroscopo del Giorno
Mappe
Treni: Orari e Pren.
Alitalia: Orari e Pren.
Meridiana: Orari e Pren.
Airone: Orari e Pren.
Calcolo Codice Fiscale
Calcolo ICI
Calcolo Interessi Legali
Calcolo Interessi di Mora
Verifica Partite IVA
Ricerca C.A.P.
Ricerca Raccomandate
Ricerca Uffici Giudiziari
Gazzetta Ufficiale
Indagato il governatore campano De Luca

Sotto le lente d'ingrandimento l'assunzione di quattro agenti della polizia municipale di Salerno, promossi nella segreteria in Regione con stipendio maggiorato

Il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, è indagato nell’ambito di un’inchiesta della Procura di Napoli con l’ipotesi di abuso e truffa. Stando alle accuse, quattro vigili urbani di Salerno, secondo quanto scrive la Repubblica, sarebbero stati promossi in Regione a membri dello staff. A loro sarebbe stato assegnato il ruolo di addetti o responsabili di segreteria.

De Luca, in corsa per il bis alla guida della Regione alle elezioni regionali del 20 e 21 settembre, è stato ascoltato dai pm negli scorsi mesi. L’inchiesta risale a qualche anno fa e l’ipotesi di indagine degli inquirenti sarebbe stata costruita anche sulla base di alcune denunce presentate dall’opposizione di centrodestra in consiglio regionale.
07-09-2020

Linear

Copyright 2006 © Cookie Policy e Privacy