METEO
BORSA
25/09/2020 14:51
SPETTACOLO
UTILITIES
Oroscopo del Giorno
Mappe
Treni: Orari e Pren.
Alitalia: Orari e Pren.
Meridiana: Orari e Pren.
Airone: Orari e Pren.
Calcolo Codice Fiscale
Calcolo ICI
Calcolo Interessi Legali
Calcolo Interessi di Mora
Verifica Partite IVA
Ricerca C.A.P.
Ricerca Raccomandate
Ricerca Uffici Giudiziari
Gazzetta Ufficiale
Venezia 2020: Leone d’Oro a Nomadland di Zhao

La pellicola ha conquistato il riconoscimento più ambito alla 77ma Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica. Colpi Volpi a Vanessa Kirby e Pierfrancesco Favino

Nomadland, film di Chloé Zhao con Frances McDormand, vince il Leone d’Oro alla 77esima Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica. A Dear Comrades di Andrei Konchalovsky va invece il Premio Speciale della Giuria mentre quello per la migliore sceneggiatura è andato a Chaitanya Tamhane per The Disciple (India).

Leone d’Argento per la migliore regia a Kiyoshi Kurosawa per Wife of a Spy e Gran Premio della Giuria a Nuevo Orden (New Order) di Michel Franco. Per quanto riguarda Orizzonti, il premio per il miglior film è stato vinto da Dashte Khamoush (The Wasteland) di Ahmad Bahrami (Iran), mentre quello per la Migliore Sceneggiatura è andato a Pietro Castellitto per il film I predatori, da lui stesso diretto.

La Coppa Volpi per la migliore interpretazione maschile è stata assegnata a Pierfrancesco Favino per Padrenostro di Claudio Noce, quella per la migliore interpretazione femminile invece è andata a Vanessa Kirby per Pieces Of a Woman di Kornél Mundruczó.
12-09-2020


Copyright 2006 © Cookie Policy e Privacy