METEO
BORSA
23/10/2020 23:21
Zalando
ESTERI
UTILITIES
Oroscopo del Giorno
Mappe
Treni: Orari e Pren.
Alitalia: Orari e Pren.
Meridiana: Orari e Pren.
Airone: Orari e Pren.
Calcolo Codice Fiscale
Calcolo ICI
Calcolo Interessi Legali
Calcolo Interessi di Mora
Verifica Partite IVA
Ricerca C.A.P.
Ricerca Raccomandate
Ricerca Uffici Giudiziari
Gazzetta Ufficiale
Agire
In Europa 100mila nuovi casi in un giorno per la prima volta

Record dei nuovi contagi da coronavirus nel mondo: secondo l’Oms 350 mila nelle ultime 24 ore. Il giorno prima erano 338.000. 50.191 nuovi contagi negli Usa

Per la prima volta l’Europa ha superato i 100 mila complessivi in un solo giorno, e questo ha portato al secondo record consecutivo dei nuovi contagi da coronavirus nel mondo: 350 mila nelle ultime 24 ore. Lo scrive l'Oms, segnalando che il giorno prima erano 338.000. Il totale dei contagi accertati dall’inizio dell’epidemia, e di 36,7 milioni.

Infezioni in forte aumento in Italia, dove ieri i positivi sono aumentati di 5.372 (4.458 il dato precedente), con 28 morti. «Senza misure di ulteriore contenimento, in meno di un mese le terapie intensive al Centro-Sud potranno andare in sofferenza», ammoniscono i medici.

Negli Stati Uniti, questa settimana, una media giornaliera di oltre 46mila casi di coronavirus, il 12% in più rispetto alla settimana scorsa e più del doppio rispetto dei livelli di giugno: è quanto emerge dalle statistiche della Johns Hopkins University. Nella sola giornata di venerdì, il bilancio è stato di almeno 50.191 nuovi contagi. Le infezioni continuano ad aumentare in gran parte degli Stati americani e, come indicato ieri dall’agenzia sanitaria federale per la tutela della salute (Cdc), il bilancio dei morti nel Paese potrebbe salire a quota 233.000 entro la fine di questo mese. Attualmente, secondo i conteggi della Johns Hopkins, gli Usa registrano 7.664.088 casi e 213.752 decessi.
10-10-2020

Linear

Copyright 2006 © Cookie Policy e Privacy