METEO
BORSA
27/11/2020 17:27
ESTERI
UTILITIES
Oroscopo del Giorno
Mappe
Treni: Orari e Pren.
Alitalia: Orari e Pren.
Meridiana: Orari e Pren.
Airone: Orari e Pren.
Calcolo Codice Fiscale
Calcolo ICI
Calcolo Interessi Legali
Calcolo Interessi di Mora
Verifica Partite IVA
Ricerca C.A.P.
Ricerca Raccomandate
Ricerca Uffici Giudiziari
Gazzetta Ufficiale
Zalando
Vaccino Pfizer in emergenza, Fda ne discuterà il 10 dicembre

I casi di Covid nel mondo sono oltre 57,5 milioni. Nuovo record di contagi e di decessi in Russia e Ucraina. Germania, superati i 900mila casi complessivi

Mentre la corsa al vaccino anti-Covid accelera, e l’agenzia americana Fda annuncia che il prossimo 10 dicembre si riunirà per decidere il via libera all’uso in emergenza (Eua) di quello prodotto da Pfizer-BionTech, i casi di Covid nel mondo sono oltre 57,5 milioni, secondo i dati diffusi dalla Johns Hopkins University, mentre i decessi confermati sono 1.363.391 dall’inizio della pandemia.

La Germania intanto ha registrato 22.964 nuovi casi di Covid-19 nelle ultime 24 ore, un dato in calo rispetto agli oltre 23mila infetti del giorno precedente. Il bilancio totale dei contagi nel Paese ha superato quota 900mila. Record di contagi e morti in Russia: nelle ultime 24ore nel Paese sono stati accertati 467 i decessi provocati dalla malattia e 24.822 i nuovi casi: si tratta dei numeri più alti finora registrati in un solo giorno dall’inizio dell’epidemia. Il totale dei contagi sale così a 2.064.768. Le vittime, standoai dati ufficiali, sono in tutto 35.778. Nella sola Mosca, nel corso dell’ultima giornata si sono registrati 7.168 casi di Covid-19 e 74 decessi. Record di casi anche in Ucraina: il ministero della salute ucraino conferma 14.580 nuovi contagi di coronavirus nelle ultime 24 ore.
21-11-2020


Copyright 2006 © Cookie Policy e Privacy