METEO
BORSA
12/04/2021 09:43
ESTERI
UTILITIES
Oroscopo del Giorno
Mappe
Treni: Orari e Pren.
Alitalia: Orari e Pren.
Meridiana: Orari e Pren.
Airone: Orari e Pren.
Calcolo Codice Fiscale
Calcolo ICI
Calcolo Interessi Legali
Calcolo Interessi di Mora
Verifica Partite IVA
Ricerca C.A.P.
Ricerca Raccomandate
Ricerca Uffici Giudiziari
Gazzetta Ufficiale
Zalando
Gran Bretagna, 10 morti in un giorno

Mai così pochi da settembre 2020. L'Olanda sospende AstraZeneca per tutti per evitare sprechi di dosi. In Russia superata soglia dei 100mila morti

Sono 10 le vittime da coronavirus in 24 ore in Gran Bretagna: mai così pochi da settembre 2020. I nuovi contagi inoltre scendono a 3.423. Intanto il primo ministro Boris Johnson pigia sull'acceleratore dell'entusiasmo per una campagna vaccinale che marcia a ritmo sostenuto, ricordando il traguardo dei 5 milioni di persone nel Paese cui è già stata somministrata la seconda dose.

In Olanda si sospende invece temporaneamente e per tutti i cittadini di ogni età l'uso d'emergenza del vaccino contro il Covid-19 di AstraZeneca, allo scopo di evitare uno spreco di dosi. La decisione giunge all'indomani dell'annuncio dello stop alle somministrazioni di questo siero per gli under 60. Una scelta, quest'ultima, legata alle preoccupazioni per nuove segnalazioni di gravi effetti collaterali. Nella fascia di età superiore ai 60 anni, restavano da vaccinare 700 persone, secondo il programma di prenotazione. Tutte sono state però cancellate per evitare sprechi di vaccini. Sono sette invece le persone morte nel Regno Unito a causa di coaguli di sangue dopo essere state vaccinate contro il coronavirus con il siero di AstraZeneca: lo ha reso noto oggi la Medicines and Healthcare Products Regulatory Agency (MHRA). Ieri la stessa MHRA aveva detto di avere identificato 30 casi di eventi avversi riguardanti la coagulazione del sangue su oltre 18 milioni di somministrazioni dello stesso vaccino.

In Russia, infine, nelle ultime 24 ore registrati 9.021 nuovi casi di coronavirus e 384 morti: superata così la soglia delle 100mila vittime dall'inizio della pandemia. Lo riporta il quartier generale per la lotta all'epidemia nel bollettino quotidiano, ripreso da Interfax. I morti ufficiali per Covid-19 sono infatti 100.017.
03-04-2021

Linear

Copyright 2006 © Cookie Policy e Privacy