METEO
BORSA
28/10/2021 15:47
Zalando
CRONACA
UTILITIES
Oroscopo del Giorno
Mappe
Treni: Orari e Pren.
Alitalia: Orari e Pren.
Meridiana: Orari e Pren.
Airone: Orari e Pren.
Calcolo Codice Fiscale
Calcolo ICI
Calcolo Interessi Legali
Calcolo Interessi di Mora
Verifica Partite IVA
Ricerca C.A.P.
Ricerca Raccomandate
Ricerca Uffici Giudiziari
Gazzetta Ufficiale
Green pass obbligatorio dal 15, il dpcm

Venerdì prossimo scatta l'obbligo di certificazione verde per i lavoratori, sia dipendenti della Pubblica amministrazione che privati, autonomi e occasionali

Il presidente del Consiglio Mario Draghi firma il dpcm che regola il controllo del Green Pass sui luoghi di lavoro, obbligatorio dal 15 ottobre, e nel quale è specificato che che il sistema Tessera sanitaria «acquisisce tramite apposito modulo online, reso disponibile sul portale nazionale della Piattaforma" del Green Pass.

Il provvedimento che il premier firma intende si rivolge dunque a lavoratori e datori di lavoro che da venerdì prossimo dovranno obbligatoriamente presentare e verificare il green pass per accedere nei luoghi di lavoro. Tra i nodi, quello dei controlli dei Green Pass «per far fronte a specifiche esigenze di natura organizzativa, come ad esempio quelle derivanti da attività lavorative svolte in base a turnazioni, o connesse all'erogazione di servizi essenziali, i soggetti preposti alla verifica» possono richiederlo ai lavoratori «con l'anticipo strettamente necessario e comunque non superiore alle 48 ore, ciò anche in relazione agli obblighi di lealtà e di collaborazione derivanti dal rapporto di lavoro». Tra le indicazioni c’è poi il divieto di conservare il Qr code contenuto nel Green pass e rilevato dalle piattaforme digitali o dalle app durante la verifica quotidiana. Vietato espressamente anche l’uso per altri fini.
12-10-2021

Linear

Copyright 2006 © Cookie Policy e Privacy