METEO
BORSA
07/12/2021 15:58
Zalando
CRONACA
UTILITIES
Oroscopo del Giorno
Mappe
Treni: Orari e Pren.
Alitalia: Orari e Pren.
Meridiana: Orari e Pren.
Airone: Orari e Pren.
Calcolo Codice Fiscale
Calcolo ICI
Calcolo Interessi Legali
Calcolo Interessi di Mora
Verifica Partite IVA
Ricerca C.A.P.
Ricerca Raccomandate
Ricerca Uffici Giudiziari
Gazzetta Ufficiale
Agire
Super green pass, decreto approvato in Cdm

Il provvedimento del governo prevede certificato verde in zona bianca, obbligo vaccinale per docenti e militari, nuove regole per i treni, anche regionali

Super green pass anche in zona bianca, e chi non ha il vaccino non potrà entrare nei locali pubblici, nelle palestre, nei cinema e nei teatri né soggiornare in albergo. È questa la proposta per il nuovo decreto che la cabina di regia di oggi a Palazzo Chigi ha illustrato ai presidenti di Regione e che poi è arrivata in Consiglio dei ministri del pomeriggio, ottenendo il via libera dal governo.

Con le nuove regole, chi non è in possesso del super green pass non potrà entrare in bar e ristoranti al chiuso, palestre, impianti sportivi, cinema, teatri, discoteche né partecipare a spettacoli, feste e cerimonie pubbliche. Le persone che non sono vaccinate o guarite inoltre non potranno nemmeno soggiornare in albergo. Queste regole entreranno in vigore dal 6 dicembre e dovrebbero durare per tutto il periodo delle feste e oltre: fino al 15 gennaio. Riduzione della durata del green pass: da 12 a 9 mesi. Col solo tampone si potrà dunque andare a lavoro ma nulla più. Possibili anche lockdown circoscritti - in situazioni particolarmente critiche - decisi localmente dai singoli amministratori.
24-11-2021

Linear

Copyright 2006 © Cookie Policy e Privacy