METEO
BORSA
14/08/2022 16:44
Zalando
CRONACA
UTILITIES
Oroscopo del Giorno
Mappe
Treni: Orari e Pren.
Alitalia: Orari e Pren.
Meridiana: Orari e Pren.
Airone: Orari e Pren.
Calcolo Codice Fiscale
Calcolo ICI
Calcolo Interessi Legali
Calcolo Interessi di Mora
Verifica Partite IVA
Ricerca C.A.P.
Ricerca Raccomandate
Ricerca Uffici Giudiziari
Gazzetta Ufficiale
Giornata da bollino nero in autostrada

Primo weekend di agosto con l'esodo estivo: milioni di italiani e turisti già da ieri sera hanno cominciato a riversarsi sulle strade e autostrade per raggiungere i luoghi di villeggiatura

Scatta il primo esodo estivo. Dopo due anni di pandemia gli italiani tornano a spostarsi in massa. Già da venerdì sera, milioni di vacanzieri hanno cominciato a riversarsi sulle strade e autostrade per raggiungere i luoghi di villeggiatura. Secondo le previsioni, sabato è la giornata più complicata con il bollettino che diventa nero per poi tornare rosso a partire dal pomeriggio e per tutta la domenica.

Le tratte più trafficate quelle in direzione sud, senza dimenticare le arterie direttrici lungo le dorsali adriatica, tirrenica e jonica e ai valichi di confine in direzione di Francia, Slovenia e Croazia, e in uscita dai centri urbani e per gli spostamenti locali. Si prevede, inoltre, un consistente flusso di traffico in prossimità dei centri urbani, soprattutto a partire dal tardo pomeriggio di domenica, in concomitanza con i rientri del fine settimana. Da venerdì pomeriggio, poi, è scattato il divieto di circolazione per i mezzi pesanti che, nel weekend, potranno circolare esclusivamente nelle ore notturne. Terminal pieni anche all’aeroporto di Fiumicino. Oltre alle capitali europee (Parigi, Londra, Amsterdam Madrid, Barcellona, Tolosa), moto gettonate le mete balneari, le isole greche (Santorini Zacinto Rodi) Creta, Ibiza, Palma di Maiorca, e naturalmente Sardegna e Sicilia.
06-08-2022

Linear

Copyright 2006 © Cookie Policy e Privacy