METEO
BORSA
02/03/2024 13:19
SPORT
UTILITIES
Oroscopo del Giorno
Mappe
Treni: Orari e Pren.
Alitalia: Orari e Pren.
Meridiana: Orari e Pren.
Airone: Orari e Pren.
Calcolo Codice Fiscale
Calcolo ICI
Calcolo Interessi Legali
Calcolo Interessi di Mora
Verifica Partite IVA
Ricerca C.A.P.
Ricerca Raccomandate
Ricerca Uffici Giudiziari
Gazzetta Ufficiale
Brignone: oro mondiale in combinata a Meribel

Primo titolo in carriera per l'azzurra, che regala subito un titolo all'Italia nella giornata inaugurale della rassegna iridata. Argento alla svizzera Holdener, bronzo all'austriaca Haaser

Inizia nel migliore dei modi per l'Italia l'appuntamento iridato: Federica Brignone si difende alla grande in slalom e si diventa Campionessa del mondo in combinata. È il primo oro in carriera in un grande evento e il primo titolo di sempre in combinata per le azzurre. La tigre di La Salle non saliva sul podio iridato dal 2011.

L'azzurra ha chiuso in 1'57''47, davanti a tutte le altre, portando a casa la sua seconda medaglia mondiale dopo l'argento a Garmisch nel 2011. Medaglia d'argento per la svizzera Wendy Holdener, sul terzo gradino del podio l'austriaca Ricarda Haaser. Sorpresa per Mikaela Shiffrin, partita in seconda manche con 0.96 secondi da recuperare all'azzurra ma uscita fuori alle ultime porte dello slalom, poco prima del traguardo. Dice Brignone a fine gara: «Dovevo tirare fuori la slalomista che era in me dopo il Super G, e così ho fatto (secondo tempo a soli 4 centesimi da Holdener ndr). Nella prima manche sapevo di aver sciato bene, ma il risultato mi ha sorpreso. Sono troppo contenta. Ora nessuno potrà dire che nel mio palmares manca la medaglia d'oro».

Brignone è la quinta italiana nella storia a vincere un oro mondiale dopo Wiesinger, Compagnoni, Kostner e Bassino.
06-02-2023

Linear

Copyright 2006 © Cookie Policy e Privacy