METEO
BORSA
25/04/2024 09:24
Zalando
SPETTACOLO
UTILITIES
Oroscopo del Giorno
Mappe
Treni: Orari e Pren.
Alitalia: Orari e Pren.
Meridiana: Orari e Pren.
Airone: Orari e Pren.
Calcolo Codice Fiscale
Calcolo ICI
Calcolo Interessi Legali
Calcolo Interessi di Mora
Verifica Partite IVA
Ricerca C.A.P.
Ricerca Raccomandate
Ricerca Uffici Giudiziari
Gazzetta Ufficiale
Zalando
Amadues: «Non anticiperemo video di Zelensky»

Stasera finale del Festival di Sanremo con Mengoni ancora favorito. Caos Fedez, FdI contro la Rai (che risponde). Volano Amadeus e la serata delle cover: share mai così alto

La finale di Sanremo 2023, con il messaggio del presidente ucraino Volodymyr Zelensky, sarà visibile anche in Russia, come d'altronde l'intero evento. Pur non avendo Rai Italia distribuzione in Russia, il festival è visibile infatti in Russia su RaiPlay, anche se la diretta del festival è coperta dal segnale del satellite Hot Bird, nel cui bouquet c'è anche la diretta di Rai1. Il messaggio di Zelensky sarà letto questa sera da Amadeus, durante la serata finale, al termine della gara, intorno all'1.15. Dopo l'esibizione dei "top five", cioè dei primi cinque in classifica, ci sarà l'esibizione del gruppo ucraino Antytila.

Intanto è polemica su Fedez. «In Rai sapevano ma nessuno ha fatto nulla, rendendosi di fatto complici del soliloquio politico di Fedez e del suo attacco ad un viceministro della Repubblica. Secondo quanto riportato oggi da Verità, il suo show sarebbe stato provato prima della ufficiale messa in onda. Dettagli inquietanti che stanno venendo fuori e che, se confermati o meglio non smentiti, dovranno necessariamente portare ad un immediato chiarimento. Allo stato, emerge che il palco dell'Ariston si è trasformato, con il consenso e beneplacito proprio della Rai, in una tribuna elettorale». Lo dichiara Tommaso Foti, capogruppo di FdI alla Camera. «Il nostro governo non legalizzerà mai la cannabis e nessun tipo di droga» rincara Alfredo Antoniozzi, vice capogruppo di Fratelli d'Italia alla Camera, relativamente all'appello rivolto dagli Articolo 31 ieri sera a Sanremo al Presidente del Consiglio Giorgia Meloni. «Riteniamo che la cannabis sia una droga a tutti gli effetti e che possa provocare seri problemi a chi la consuma. Troppi ragazzi la usano abitualmente, persuasi da un mondo culturale e artistico che la dipinge ingiustamente come una sostanza innocua. Molti esponenti della nostra maggioranza, come Maurizio Gasparri, sono impegnati anche con associazioni che si battono contro ogni dipendenza».

Amadeus resta comunque re incontrastato dello share: con la serata delle cover di ieri, il presentatore scolpisce nella storia del festival un nuovo record segnando una media del 66,5%, dato praticamente mai raggiunto da nessuna in precedenza. Per trovare un venerdì del festival con uno share medio più alto bisogna tornare all'anno di introduzione della rilevazione Auditel, quando lo share medio della serata di venerdì fu del 67,5%. Negli anni dal 1987 al 1994 (fatta eccezione per il 1989), il festival durava quattro serate, quindi il confronto va fatto con la semifinalè del venerdi non è possibile.
11-02-2023


Copyright 2006 © Cookie Policy e Privacy