METEO
BORSA
02/03/2024 14:58
SPETTACOLO
UTILITIES
Oroscopo del Giorno
Mappe
Treni: Orari e Pren.
Alitalia: Orari e Pren.
Meridiana: Orari e Pren.
Airone: Orari e Pren.
Calcolo Codice Fiscale
Calcolo ICI
Calcolo Interessi Legali
Calcolo Interessi di Mora
Verifica Partite IVA
Ricerca C.A.P.
Ricerca Raccomandate
Ricerca Uffici Giudiziari
Gazzetta Ufficiale
Sanremo, ennesimo record per Amadeus: 12,2 milioni e il 66% per la serata finale

La gara è stata vinta da Marco Mengoni con Due vite. Per lui è la seconda vittoria dopo quella del 2013 con L'essenziale. Al secondo posto Lazza, al terzo posto Mr Rain

Il gran finale del festival di Sanremo ha avuto un ascolto di 12.256.000 spettatori e il 66% di share. Ennesimo record per Amadeus. La media va dalle 21.25 all'1.59 e quindi non comprende né la proclamazione del vincitore, né il momento della lettura della lettera del presidente ucraino Zelensky.

Stando ai numeri, la prima parte dell'ultima serata del festival (dalle 21.25 alle 23.54) è stata seguita da 14 milioni 423 mila telespettatori pari al 62.7% di share; la seconda (dalle 23.58 all'1.59) da 9 milioni 490 mila con il 73.7%. Nel 2022, edizione sempre targata Amadeus, la serata finale del festival era stata seguita in media da 13 milioni 205 mila telespettatori pari al 65% di share (la prima parte aveva raccolto 15 milioni 660 mila telespettatori con il 62.1% di share, la seconda 10 milioni 153 mila con il 72.1%).

Pur essendo il dato Auditel di ieri difficilmente confrontabile visto l'orario di chiusura della diretta (le 2.30, e la rilevazione di giornata si conclude all'1.59), per trovare una media di share più alta di quella ottenuta ieri da Amadeus fino all'1.59 (quindi senza la mezz'ora di programma ccol messaggio di Zelensky e la proclamazione del vincitore), bisogna risalire al 1997, quando il festival condotto da Mike Bongiorno con Piero Chiambretti e Valeria Marini ottenne uno share medio nella finale del 68.29% di share, contro il 66% di ieri.

La gara è stata vinta da Marco Mengoni. La sua canzone Due vite si classifica al primo posto tra le 28 che hanno partecipato a questa edizione numero 73 del Festival. Mengoni ha trionfato davanti alle sorprese Lazza con Cenere e Mr Rain con Supereroi, al quarto Ultimo, al quinto Tananai. Per Mengoni è la seconda vittoria dopo quella del 2013 con L'essenziale. Una gara senza storia, sempre in testa, (compresa la vittoria nella serata delle cover). «Volevo dedicare la vittoria a tutte le donne che hanno partecipato al festival. Siamo arrivati in finale in cinque ragazzi e quindi credo sia giusto dedicarlo alle artiste che hanno portato pezzi meravigliosi su questo palco», ha detto il cantante nella notte sanremese stringendo il premio in mano e con le lacrime agli occhi per l'emozione.
12-02-2023


Copyright 2006 © Cookie Policy e Privacy