METEO
BORSA
02/03/2024 14:09
POLITICA
UTILITIES
Oroscopo del Giorno
Mappe
Treni: Orari e Pren.
Alitalia: Orari e Pren.
Meridiana: Orari e Pren.
Airone: Orari e Pren.
Calcolo Codice Fiscale
Calcolo ICI
Calcolo Interessi Legali
Calcolo Interessi di Mora
Verifica Partite IVA
Ricerca C.A.P.
Ricerca Raccomandate
Ricerca Uffici Giudiziari
Gazzetta Ufficiale
Zalando
Gusmeroli (Lega): protezione dei consumatori e riforma fiscale

«Diritti consumatori: un tema che riguarda tutti. Fisco: la riforma è un cambio deciso di passo». Così il presidente della commissione Attività produttive, Commercio e Turismo della Camera, e responsabile unità Fisco del dipartimento Economia della Lega

«La protezione dei consumatori passa dalla corretta informazione e dall'ascolto, specie alla luce delle tante e nuove sfide che la transizione energetica ci prospetta». A dirlo, in occasione della Giornata mondiale dei diritti del Consumatore, al convegno organizzato dal Ministero delle Imprese e del Made in Italy e dal Consiglio Nazionale dei Consumatori e degli Utenti, è Alberto Gusmeroli, presidente della commissione Attività produttive, Commercio e Turismo della Camera, e responsabile unità Fisco del dipartimento Economia della Lega.

Continua Gusmeroli: «Ho recentemente presentato come primo firmatario una Proposta di Legge, sottoscritta dai capigruppo di maggioranza in commissione, per elevare la tutela del consumatore a rango costituzionale: mi auguro incontri la massima convergenza parlamentare, perché si tratta di un tema che riguarda tutti. Inoltre, come Lega e come centrodestra, ci stiamo impegnando per arginare la proposta di modifica del regolamento Ue sugli imballaggi, che penalizza il riciclo in cui l'Italia è leader rispetto al riuso, nonché per difendere il nostro patrimonio immobiliare e la nostra storica filiera dell'automotive».

Secondo il presidente della commissione Attività produttive, Commercio e Turismo della Camera, «serve incentivare la ricerca su e-fuels e biocarburanti a basse emissioni di CO2, dato che la tecnologia del motore elettrico è ancora fortemente elitaria oltre che dipendente dalla Cina. Anche la delega sulla riforma fiscale contribuirà a rafforzare la tutela dei consumatori. Nel testo domani all'esame del CdM - dice Gusmeroli - sono stati inseriti molti progetti di legge della Lega, a cominciare dell'affermazione di un sistema semplice e a bassa tassazione che riequilibri a favore del cittadino il rapporto col fisco, rendendolo concorrenziale rispetto all'evasione».

Da Gusmeroli un commento poi alla riforma del Fisco: «Un vero cambio di passo rispetto a quanto fatto negli ultimi cinquant'anni: si riequilibra il rapporto cittadino/fisco, si semplifica accorpando scadenze, sfoltendo adempimenti e riducendo la pressione fiscale. Molte le proposte di Legge della Lega che trovano spazio nella delega: semplificazioni fiscali e accorpamenti di scadenze, abolizione microtasse, estensione ai dipendenti della Flat Tax incrementale, no-tax area uguale per dipendenti e pensionati, riduzione delle aliquote Irpef, compliance preventiva (pace fiscale) per due anni, cedolare secca sugli affitti commerciali, differenziazione nelle sanzioni a seconda della pericolosità ma anche abolizione dell'Irap, una storica battaglia della Lega. Cambia la visione della modalità di lotta all'evasione oltre ai controlli, con un fisco semplice, più equo e meno esoso che diventa quindi concorrenziale rispetto all'evasione. Questa è una delega per la Riforma fiscale che spinge al rilancio dell'economia con riduzione anche di tassazione per chi fa nuova occupazione o investimenti in beni strumentali. Importante e significativo che entri in delega la possibilità per i dipendenti, anche in misura forfettizzata, di dedurre le spese per la produzione del reddito: un modo per diminuire la differenziazione rispetto alla categoria dei lavoratori autonomi».
Luigi Piccarozzi
17-03-2023

Linear

Copyright 2006 © Cookie Policy e Privacy