METEO
BORSA
25/04/2024 09:36
CRONACA
UTILITIES
Oroscopo del Giorno
Mappe
Treni: Orari e Pren.
Alitalia: Orari e Pren.
Meridiana: Orari e Pren.
Airone: Orari e Pren.
Calcolo Codice Fiscale
Calcolo ICI
Calcolo Interessi Legali
Calcolo Interessi di Mora
Verifica Partite IVA
Ricerca C.A.P.
Ricerca Raccomandate
Ricerca Uffici Giudiziari
Gazzetta Ufficiale
Zalando
«Arriverà nuova pandemia e sarà più mortale»

Lo ha detto il direttore generale dell'organizzazione Ghebreyesus. In Cina prevista nuova ondata di Covid-19 con picco a fine giugno, con 65 milioni di casi a settimana

In Cina, secondo Zhong Nanshan, rinomato esperto cinese di malattie respiratorie, è prevista una nuova ondata di Covid-19 che raggiungerà il picco a fine giugno, con 65 milioni di casi a settimana. Zhong ha condiviso questa previsione durante il Greater Bay Area Science Forum del 2023, tenutosi lunedì a Guangzhou, nella provincia meridionale del Guangdong. Inoltre, ha rivelato che presto saranno introdotti sul mercato due nuovi vaccini per contrastare la variante XBB. Zhong ha sottolineato che la Cina sta lavorando più rapidamente di altri paesi nello sviluppo di vaccini più efficaci.

Secondo il China Cdc (Centro cinese per il controllo e la prevenzione delle malattie), il tasso di infezione della variante XBB è salito dallo 0,2% a metà febbraio al 74,4% a fine aprile e all'83,6% all'inizio di maggio. L'Organizzazione mondiale della sanità (OMS) ha avvertito che c'è il rischio di "un altro virus emergente con un potenziale ancora più mortale" e ha invitato la comunità internazionale a prepararsi ad affrontare nuove pandemie. Il direttore generale dell'OMS, Tedros Adhanom Ghebreyesus, ha dichiarato che quando arriverà la prossima pandemia, bisognerà essere pronti a rispondere in modo deciso, collettivo ed equo.

L'OMS ha anche messo in guardia contro la minaccia di una "variante emergente del Covid-19", che potrebbe causare nuove ondate di malattie e morti. Tedros ha sottolineato che la pandemia ha avuto un impatto significativo sulla salute mentale e ha esortato i leader mondiali a sviluppare una strategia per affrontare queste sfide. Nonostante gli ostacoli, ha sottolineato l'importanza di perseguire gli obiettivi di sviluppo sostenibile con la stessa urgenza e determinazione con cui è stata contrastata la pandemia.
23-05-2023

Linear

Copyright 2006 © Cookie Policy e Privacy