METEO
BORSA
24/07/2024 11:02
SPETTACOLO
UTILITIES
Oroscopo del Giorno
Mappe
Treni: Orari e Pren.
Alitalia: Orari e Pren.
Meridiana: Orari e Pren.
Airone: Orari e Pren.
Calcolo Codice Fiscale
Calcolo ICI
Calcolo Interessi Legali
Calcolo Interessi di Mora
Verifica Partite IVA
Ricerca C.A.P.
Ricerca Raccomandate
Ricerca Uffici Giudiziari
Gazzetta Ufficiale
Al Festival di Venezia 6 italiani in concorso

Comandante di Edoardo De Angelis, Enea di Pietro Castellitto, Finalmente l'alba di Saverio Costanzo, Lubo di Giorgio Diritti, Io capitano di Matteo Garrone, Adagio di Stefano Sollima

Sei film italiani sono stati annunciati come concorrenti per il Leone d'oro alla 80esima Mostra del cinema di Venezia, con "Comandante" di Edoardo De Angelis, interpretato da Pierfrancesco Favino, come film di apertura. Altri titoli italiani in competizione includono "Io Capitano" di Matteo Garrone, "Finalmente l'alba" di Saverio Costanzo, "Enea" di Pietro Castellitto, "Lubo" di Giorgio Diritti e "Adagio" di Stefano Sollima, con Favino, Toni Servillo, Valerio Mastandrea e altri.

Nella selezione della Mostra del cinema di Venezia sono stati annunciati anche film internazionali di spicco, come il nuovo lavoro di Woody Allen "Coup de Chance", "The Palace" di Roman Polanski e "L'ordine del tempo" di Liliana Cavani, nella sezione Fuori Concorso. Tra i film in competizione per il Leone d'oro, tra i 23 titoli selezionati, ci sono anche "Dogman" di Luc Besson, "Maestro" di Bradley Cooper sulla biografia del compositore Bernstein, "Priscilla" di Sofia Coppola sulla storia della moglie di Elvis Presley, "The Killer" di David Fincher con Michael Fassbender, "Poor Things" di Yorgos Lantimos con Emma Stone e "El Conde" di Pablo Larrain con un Pinochet vampiro, oltre a "Ferrari" di Michael Mann con Adam Driver e Penelope Cruz.

Alberto Barbera, il direttore artistico della Mostra del cinema di Venezia, riflette sul momento storico difficile che stiamo vivendo, caratterizzato da incertezze, difficoltà e cambiamenti nell'industria cinematografica a causa della recente pandemia e delle nuove tecnologie. Nonostante le sfide, Barbera afferma che il cinema è più vivo che mai, con una selezione di film eccezionale per l'edizione di quest'anno della mostra.
25-07-2023

Linear

Copyright 2006 © Cookie Policy e Privacy