METEO
BORSA
02/03/2024 15:28
Zalando
ECONOMIA
UTILITIES
Oroscopo del Giorno
Mappe
Treni: Orari e Pren.
Alitalia: Orari e Pren.
Meridiana: Orari e Pren.
Airone: Orari e Pren.
Calcolo Codice Fiscale
Calcolo ICI
Calcolo Interessi Legali
Calcolo Interessi di Mora
Verifica Partite IVA
Ricerca C.A.P.
Ricerca Raccomandate
Ricerca Uffici Giudiziari
Gazzetta Ufficiale
La Bce alza i tassi di interesse di 25 punti base

Si arriva al 4,50%. La decisione comunicata dall'Eurotower: il tasso sui depositi al 4% e quello sui prestiti marginali al 4,75%. Lagarde: inflazione troppo alta

La Banca Centrale Europea (BCE) ha annunciato un aumento dei tassi d'interesse di un quarto di punto percentuale, portando il tasso principale al 4,50%, il tasso sui depositi al 4%, e il tasso sui prestiti marginali al 4,75%. Questa decisione è stata comunicata dalla presidente della BCE, Christine Lagarde, dopo una riunione del consiglio direttivo.

Lagarde ha sottolineato che, nonostante un calo dell'inflazione, si prevede che rimarrà elevata per un periodo prolungato. Di conseguenza, il consiglio direttivo della BCE ha deciso di aumentare i tassi di interesse di 25 punti base per contribuire al ritorno dell'inflazione al 2% nel medio termine.

Rispondendo a domande sulla possibilità di ulteriori aumenti dei tassi, Lagarde ha affermato che la decisione dipenderà dai dati futuri e ha citato una metafora teatrale, suggerendo che la porta potrebbe essere aperta o chiusa, ma che il futuro sarà valutato in base alle circostanze.

Lagarde ha anche menzionato che l'economia della zona euro è stata stagnante negli ultimi mesi, con debolezza prevista anche nel terzo trimestre. Le condizioni di credito stanno influenzando negativamente la crescita, e i settori dei servizi stanno mostrando segni di indebolimento. Nonostante alcune opinioni divergenti, la decisione di aumentare i tassi è stata presa con una solida maggioranza nel consiglio direttivo della BCE.
14-09-2023

Linear

Copyright 2006 © Cookie Policy e Privacy