METEO
BORSA
02/03/2024 14:33
SPORT
UTILITIES
Oroscopo del Giorno
Mappe
Treni: Orari e Pren.
Alitalia: Orari e Pren.
Meridiana: Orari e Pren.
Airone: Orari e Pren.
Calcolo Codice Fiscale
Calcolo ICI
Calcolo Interessi Legali
Calcolo Interessi di Mora
Verifica Partite IVA
Ricerca C.A.P.
Ricerca Raccomandate
Ricerca Uffici Giudiziari
Gazzetta Ufficiale
Sci, Paris vince la discesa in Val Gardena

A 34 anni, otto mesi e 2 giorni, il campione azzurro ottiene un meritatissimo trionfo sul Saslong. Il successo mancava da Kvitfjell 2022. Settimo Mattia Casse

Nella tappa della Coppa del Mondo di sci in Val Gardena, Dominik Paris ha conquistato una vittoria significativa, interrompendo una stagione negativa. Con un tempo di 1'59"84, l'atleta azzurro ha superato il norvegese Aleksander Aamodt Kilde di 44 centesimi, mentre il terzo posto è andato allo statunitense Bryce Bennett. Questa è la 22ª vittoria in Coppa del Mondo per Paris e la sua prima vittoria sulla pista di casa, la Saslong, che non gli aveva mai regalato grandi soddisfazioni in carriera, ad eccezione di un terzo posto nel 2014.

A 34 anni, otto mesi e 2 giorni, Paris ha ottenuto un trionfo meritato sulla Saslong della Val Gardena. 44° podio per lui in Coppa. Dopo un anno e mezzo dall'ultima vittoria nel 2022, il carabiniere forestale ha messo in campo una performance eccezionale, dominando la pista altoatesina e lasciando i suoi avversari a distanza. 

La giornata di gloria della squadra italiana ha visto anche Mattia Casse, settimo a pari merito con Marco Odermatt, e Florian Schieder al sedicesimo posto. Paris, ora al settimo posto nella classifica generale, ha accumulato 124 punti. Nella classifica di specialità, Bennett e Kilde conducono a pari merito con 160 punti ciascuno, mentre Paris è terzo con 124 punti. La Coppa del Mondo si sposterà ora ad Alta Badia per i due giganti di domenica 17 e lunedì 18 dicembre.
16-12-2023

Linear

Copyright 2006 © Cookie Policy e Privacy